GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Società » Amandola, va in scena la tradizionale festa del Beato Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 4,00 su 5)
Loading ... Loading ...

Amandola, va in scena la tradizionale festa del Beato Antonio

corriere adriatico


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23
Amandola, va in scena la tradizionale festa del Beato Antonio

Un mix di sacro e profano con due appuntamenti di spicco: la processione delle Canestrelle e il concerto dei Dik Dik

AMANDOLA– E’ l’appuntamento religioso e di tradizione popolare più atteso dagli amandolesi, con una gran partecipazione di cittadini dei paesi circostanti e dei tanti turisti che in questi giorni soggiornano nel territorio dei Sibillini. La festa del Beato Antonio di Amandola è molto sentita nel suo aspetto spirituale e sempre ricca di spettacoli. Anche quest’anno è stato messo a punto un nutrito programma dalla Pro Loco, che è la principale organizzatrice, con la collaborazione ed il contributo dei Padri Agostiniani, del Comune, della Provincia di Ascoli Piceno. Appuntamenti religiosi e d’intrattenimento legati a questa festa che trova il suo clou domenica 24. Due gli eventi più attesi. Uno di carattere storico-religioso come la “Processione delle Canestrelle che si terrà domenica 24 alle 10.30 con successiva messa. Un rito di ringraziamento per la raccolta di grano in cui donne in costumi da antiche contadine, fanno offerta del grano in piccole ceste (canestrelle) al Beato Antonio. La Processione, con la partecipazione della numerosa e prestigiosa Confraternita e accompagnata dal Corpo Bandistico di S. Vittoria in Matenano, si snoderà dalla chiesa di S. Agostino, dove è conservato il corpo del Beato Antonio, fino alla periferia di Amandola. Nell’occasione sarà effettuato anche un annullo postale. Appuntamento invece con un gruppo di rilievo della canzone italiana, sabato sera dalle 21.30 in Piazza Risorgimento, per il concerto dei Dik Dik, con ingresso gratuito. La storica band proporrà un ampio repertorio che abbraccia i maggiori successi della sua carriera oltre alle canzoni più recenti. Ma saranno giorni ricchi di spettacoli. Giovedì sera, in Piazzale Fratini, serata di cabaret, intrattenimento ed imitazioni con Alessio Avitabile. Venerdì dalle 21.30 in poi in Piazza Risorgimento appuntamento con la musica per “Palasport in Concerto”, ovvero cover band dei Pooh. Sabato 23 poi è la volta dei Dik Dik sempre alle 21.30, mentre a seguire ci sarà l’estrazione della lotteria con al primo premio una Fiat Grande Punto.

articolo visualizzato 5.064 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 19-08-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...