GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Economia » “Servono energia e infrastrutture”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Servono energia e infrastrutture”

corriere adriatico

Scritto da

FRANCESCO PETRELLI


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23
“Servono energia e infrastrutture”

Il presidente della Commissione Finanza Baldassari traccia le linee guida per l’Ascolano

ASCOLI – “La prima grande infrastruttura di cui necessitano le Marche è il bisogno energetico. Va quindi immediatamente messo sotto accusa l’attuale piano energetico che propone centrali alternative di 2 mega quanto invece mancano almeno 2 giga di fabbisogno”. Lo ha affermato il senatore Mario Baldassarri, presidente della Commissione Finanza, ieri al convegno “Ascoli Città Territorio” organizzato da Fucina Picena nella splendida cornice del Parco Miravalle a Colle San Marco. “Le Marche sono come le Maldive – ha detto il Senatore – e debbono essere messe in rete impedendo che ciascun comune si muova contro l’altro. La sfida è creare la rete e per farlo si deve partire dalla storia e dalla geografia e non dalle strade. Non servono sedi universitarie nei luoghi più sperduti come Spinetoli, bensì creare un Ateneo Federato delle Marche, partendo dalle radici di Camerino, Macerata ed Urbino per poi scegliere pochi punti di eccellenza, ad Ascoli ad esempio quello di architettura ed informatica”. “Dal punto di vista delle infrastrutture è necessario completare la rete. Pesaro con la Fano-Grosseto ed Ascoli con il collegamento a Teramo debbono essere le due cerniere. La realizzazione della bretella da Civitanova Marche a Teramo, disinnesca l’intasamento sulla costa e favorisce l’uscita a sud ovest verso Roma. Sarà un autostrada a pedaggio che contemplerà interessi locali con collegamenti con pedemontane da Sarnano ad Ascoli e da Amandola a P.S. Giorgio. Fondamentale poi è trasferire il traffico su ruota a quello su rotaia con una rete che parte da Pesaro ed arriva ad Ascoli”. “Nelle Marche – ha concluso l’ex vice-ministro – è necessario un progetto politico per svegliare la regione. Nelle Marche fino a 3 anni fa c’era il più alto deficit pro-capite per un totale di 250 milioni annui oggi scopriamo che c’è addirittura un avanzo. Cosa è successo? Non vorrei che ci si trovi davanti ad un’emissione obbligazionaria”. Il convegno è stato aperto come da programma da Vincenzo Scipioni di Fucina Picena, che oltre a rilevare l’avanzamento prepotente di un azione politica e di governo personalistica ha messo in risalto l’influenza negativa della Regione di “Ancona Padrona” per poi evidenziare la necessità di ripensare un nuovo assetto territoriale con l’impegno per l’istituzione di una provincia Ascoli-Teramo. Vittorio Santori, vicepresidente del Consiglio Regionale, ha dapprima sottolineato dettagliatamente “l’attuale situazione del territorio, frutto di gravi ritardi dovuti alla incapacità degli amministratori, ad errori ripetuti nel tempo e mai corretti ed all’assenza di programmazione e concertazione tra enti”, per poi rimarcare la necessità di “uscire assolutamente dal pantano in cui la Giunta Spacca e l’Amministrazione Rossi ci hanno confinato” rilanciando il territorio non prima di provvedere ad un effettivo riequilibrio di tutto l’ascolano con le altre aree della regione. In attesa delle elezioni che sostituiscano queste amministrazioni con uomini del Pdl bisogna aprire un tavolo di concertazione interpartitico con i sindaci di Ascoli e Teramo, i consiglieri provinciali e regionali anche abruzzesi del Pdl”. “Il vero miracolo però – ha concluso Santori – sarebbero le dimissioni della Giunta Spacca”. L’architetto Valerio Borzacchini ha effettuato un analisi del territorio soffermandosi sulle valenze e le idee per un nuovo sviluppo.

articolo visualizzato 4.070 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 08-06-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

I commenti sono disabilitati.

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...