GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Vogliono chiudere l’ospedale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Vogliono chiudere l’ospedale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

«Vogliono chiudere l’ospedale» Tremila cittadini in piazza. «La Rsa da Comunanza ad Amandola? Non è una risposta» di MANUELA TRAINIAMANDOLA — Tutti in piazza, ieri mattina, per la manifestazione di protesta in difesa dell’ospedale dei Sibillini. Tra i numerosissimi abitanti della comunità montana anche una folta rappresentanza dei paesi limitrofi (Sarnano, Penna San Giovanni, Servigliano, Montalto Marche, Monte San Martino). Presenti quasi tutti i sindaci della Comunità montana e il vice presidente della Provincia Giulio Saccuti. Secondo gli organizzatori erano presenti in piazza circa 3.000 persone, tanto che la manifestazione ha dato problemi alla viabilità della statale 78 per circa 2 ore. Sono state 6.000 le firme raccolte dal comitato cittadino in soli 15 giorni in difesa dei servizi dell’ospedale. «Stanno aspettando il momento buono per dare il colpo finale e chiudere totalmente il nostro ospedale», ha tuonato Enrico Gasparri, promotore del comitato cittadino per la difesa della montagna, in apertura di manifestazione.Tutti, dai più grandi ai più piccoli, ieri mattina ad Amandola avevano in mano cartelloni e striscioni di protesta, alcuni dai contenuti poco riguardosi, indirizzati al commissario straordinario della Asl 13 Mario Maresca e all’assessore regionale alla sanità Melappioni. Il discusso risparmio finanziario avvenuto sulle spalle della popolazione dell’entroterra, la funzionalità complessiva dell’ospedale di Amandola prima delle grandi manovre, gli enormi sprechi economici che comporta il servizio a gettone degli anestesisti sono stati gli argomenti principali dei vari interventi che si sono succeduti sul palco. La chiusura del reparto di Ginecologia e Ostetricia, tema centrale della manifestazione, ha posto il problema della tutela della salute della donna. A tal proposito, Enrico Gasparri, a nome del comitato, ha annunciato di aver già contattato il Tribunale dei diritti del malato. Simona, signora in dolce attesa, ha portato la propria testimonianza: «Ho iniziato le mie prime visite dalla dottoressa Calvieri all’ospedale di Amandola, ma poi lei è andata in maternità e nessuno l’ha sostituita. Ora sono costretta a rivolgermi ad un privato con le conseguenti spese a mio carico in quanto Ascoli per me è scomoda e non voglio rischiare la mia salute e quella del mio bambino». Simona partorirà a dicembre ed è molto preoccupata per le condizioni della viabilità in quel periodo. Nella polemica contro la Asl si è innestata la delibera regionale del 1 ottobre che ha per oggetto “Sostituzione Rsa di Comunanza con pari struttura presso l’ospedale di Amandola". Il Comitato replica che «di fronte alla signora che ha rischiato di partorire per strada, la pioggia di miliardi che è arrivata due giorni prima della manifestazione (500 mila euro per l’appalto del distretto e 700 mila per lavori di ristrutturazione) e lo spostamento della Rsa da Comunanza ad Amandola, non costituiscono una risposta soddisfacente alle nostre proteste». Per trovare una soluzione ai problemi sanitari dell’entroterra ascolano, è stato programmato un incontro tra l’assessore regionale Agostini e il commissario straordinario Maresca per il 6 novembre ad Amandola.

articolo visualizzato 699 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 27-10-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...