GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Una passione che fa pedalare tutto l’anno
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Una passione che fa pedalare tutto l’anno


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Settanda gli eventiorganizzatisolo nel 2006La nostra éla Provincia con il maggiore numero di ciclisti Ciclocross d’inverno, un successo annunciato. Il presidente Tordini: Cerchiamo giovani giudici Una passione che fa pedalare tutto l’anno FERMO – Tra cicloturismo, ciclocross, mountain-bike, corse su strada, cronometro e pedalate, sono ben 70 le manifestazioni organizzate in un anno dalla Lega Ciclismo Uisp. La Provincia con il maggiore numero di ciclisti é la nostra “ dice il presidente Giancarlo Tordini “. Abbiamo 1.026 tesserati e 47 società  sportive. La Lega Ciclismo organizza attività  per tutto il corso dell’anno, compresa la stagione invernale: da novembre a gennaio si tengono le corse di ciclocross. A fine febbraio si inizia con la stagione su strada.Presidente, in generale va tutto bene.Sì, guardiamo ad esempio alle gare di questo periodo, cioé quelle del ciclocross. Diciamo subito che il ciclocross non lo fanno tutti. Noi, invece, questo settore l’abbiamo incentivato. Venti anni fa, organizzai una prima manifestazione a Spinetoli, dove vivo: ci furono solo sette partecipanti, quattro abruzzesi e tre marchigiani. Ebbene, siamo cresciuti moltissimo, arrivando, al recente al Trofeo Radio Fermo Uno, Ristorante la Fonte di Mosé, a quasi cento ciclisti. Una cosa eccezionale. La corsa si é tenuta davanti ad un pubblico che assiste in un circuito di un chilometro e mezzo. E si diverte. Sono venuti da Mantova, Chieti, Lanciano Aquila, Pesaro, Ancona. Quando gli altri riposano, noi offriamo un tipo di ciclocross che ci porta ad avere anche nuovi tesserati. Il nostro impegno é ripagato dagli sponsor. A Torre di Palme, la Fonte di Mose ad esempio ci ha offerto un pasta-party che ha fatto contenti tutti.I partecipanti sono corridori che, se non hanno addirittura una carriera alle spalle, possono competere ad alti livelli. E’ giusto?Per restare all’esempio di Torre di Palme, da notare che in gara c’era Alberto Puerini, secondo e terzo al Gran Premio di Capodarco. Ci sono atleti che in passato sono stati dilettanti federali; ora fanno gli amatori. Il nostro livello é veramente buono. Il 21 gennaio 2007 a Grottammare avremo il Campionato Italiano di Ciclocross; se sarà  una bella giornata saremo lungo la spiaggia, con l’arrivo sulla pista ciclabile del lungomare. Lì, aspetteremo tantissime persone da tutta Italia. Se per tre volte, negli ultimi cinque anni, abbiamo ospitato il campionato italiano, significa che la specialità  é florida.Per il settore Strada c’é un programma pronto.Sì, già  da tempo abbiamo raccolto le richieste per quattro date su cinque tappe del Giro delle Marche. Si correrà  a fine maggio e primi di giugno. Sabato 4 agosto a Garulla di Amandola “ continua il presidente regionale, Tordini – avremo una manifestazione di Mountain-Bike, inserita nell’Italian Bike, il Master nazionale. Il 24 giugno, a Cupra Marittima, avremo il 1° Trofeo di Gran Fondo: 42 chilometri verso i monti. Sarà  una corsa a cui daremo risonanza. Un’altra novità , assegnata definitivamente, ci porterà  al primo sabato e domenica del giugno del 2008, quando a Montegiorgio avremo il Campionato Italiano su Strada: prevediamo almeno 500 concorrenti provenienti da tutta Italia. Aggiungiamo le corse, agonistiche e non, che organizziamo ogni domenica. Nella seconda domenica di settembre del 2007 si terrà  la 31sima edizione della famosa pedalata, andata e ritorno, Porto Sant’Elpidio-Loreto. L’ultima volta abbiamo avuto 680 partecipanti; speriamo di superare il tetto dei 700. Ci sono poi i campionati regionali su strada, le cronometro, le crono-scalate.Cosa vorreste di più?Cerchiamo giovani che vogliano diventare giudici di gara, da istruire in specifici corsi e da avviare all’attività  dopo un piccolo esame.MARIO ROSSETTIcorriere adriatico 

articolo visualizzato 1.220 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 30-12-2006

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...