GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Una parete per le “Anime verticali”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Una parete per le “Anime verticali”


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

La struttura sarà inaugurata sabato nella palestra dell’Istituto tecnico di Amandola Una parete per le “Anime verticali” AMANDOLA – Sarà un punto di riferimento non solo della zona montana ma anche dell’intero entroterra provinciale per questa attività sportiva che annovera un numero sempre crescente di appassionati, specialmente tra i giovani. E non poteva nascere che in ambiente giovane e frizzante la nuova Parete Artificiale attrezzata per Arrampicata Sportiva. Sarà infatti inaugurata sabato prossimo alle 9.30 nella palestra dell’Istituto Tecnico Commerciale “E. Mattei” di Amandola diretto dal prof. Alvaro Cardinali. Nell’occasione, dalle 10 alle 13, per mettere subito alla prova la neo struttura, il gruppo Fasi “Anime Verticali” di Ascoli Piceno ed il Cai scuola di Arrampicata “Sibillini Verticali” di Amandola, organizzeranno una competizione di arrampicata libera per il Circuito Regionale Marche. La gara sarà divisa in una prima Prova Difficoltà ed una prima prova Circuito Giovanile. Si misureranno concorrenti appartenenti a diverse categorie: Assoluti (Open) maschile e femminile; Giovanili divisi in Allievi, Ragnetti, Promozionali A,B,C (maschile e femminile). Saranno assegnati premi a tutti i vincitori ed ai secondi classificati nelle varie sezioni. Tracciatori istruttori FASI saranno Marco Nardi e Paolo Luzi. Dopo l’inaugurazione la nuova parete, realizzata con criteri moderni e materiali all’avanguardia, potrà essere utilizzata dagli studenti dell’ITC e da chiunque altro, esterno alla scuola, voglia svolgere degli allenamenti fine a se stessi o preparatori di escursioni in montagna. La struttura portante è realizzata con profilati d’acciaio e ricoperta da pannelli in multistrato marino, con l’inserzione di circa 250 appigli mobili di varie forme e dimensioni. Tutto garantito dalle adeguate norme di sicurezza previste dalla legge. La realizzazione è stata fatta con contributo primario della Provincia di Ascoli e l’intervento di altri sponsors privati. R.R.

articolo visualizzato 597 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 06-05-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...