GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Un pool di specialisti per i casi più gravi
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Un pool di specialisti per i casi più gravi


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Il progetto lanciato dal Comune montano é in fase avanzata. Riguarda alcuni servizi non ancora attivatipresso il nosocomio dei SibilliniAmandola, medici da altri ospedali per permettere ai pazienti di non affrontare lunghi viaggiUn pool di specialisti per i casi più graviAMANDOLA “ E’ una strada con tutti i requisiti necessari per essere percorribile e che potrebbe arricchire l’ospedale di Amandola di ulteriori servizi specialistici senza crescita di costi. Parola del sindaco Riccardo Treggiari che ha verificato direttamente questa possibilità  garantendo che é già  praticabile.Esiste infatti da un po’ di tempo, già  assicurata al primo cittadino, la disponibilità  di specialisti di alcuni reparti dell’Ospedale di Fermo a recarsi periodicamente nel nosocomio dei Sibillini per seguire direttamente sul posto i pazienti della zona montana e dell’entroterra fermano, che altrimenti sarebbero costretti ad affrontare diversi chilometri per raggiungere il centro sanitario di Fermo. Questi medici sarebbero disposti, con cadenza periodica, ad essere presenti nell’ospedale amandolese ed esercitare qui la loro pratica utilizzandone le strutture e le attrezzature. Cià riguarderebbe naturalmente specializzazioni mediche non presenti già  nel nosocomio montano. In tal modo quest’ultimo potrebbe offrire una serie di servizi in più molto utili ed importanti per la popolazione con un’operazione di autentica sinergia con quello fermano. Quindi tutti quei pazienti che sono costretti ad affrontare il disagio di recarsi nell’ospedale di Fermo per problemi non trattabili in Amandola potrebbero trovare, da questa soluzione, enormi vantaggi avendo a disposizione gli specialisti ad una distanza più favorevole e facile da coprire. Da parte loro i medici fermani potrebbero evitare gli ingorghi ed il sovraffollamento nei loro ambulatori e reparti dirottando molti pazienti dell’entroterra nell’ospedale dei Sibillini.Questa operazione magari non é possibile per tutti gli interventi specialistici ma potrebbe essere praticabile abbastanza spesso, ad esempio, in occasione di attività  ambulatoriali, day hospital e surgery, visite di controllo e quanto altro.Possibilità  e relative disponibilità  queste “ afferma il sindaco Treggiari “ che mi sono state già  garantite da alcuni validi medici specialisti dell’ospedale di Fermo. Servizi che darebbe un valore aggiunto importante al nostro nosocomio, favorendo notevolmente la popolazione di un ampio territorio dell’entroterra, specialmente quella più debole come gli anziani che hanno difficoltà  ad affrontare lunghi percorsi. Spero che questa ulteriore possibilità  per il nostro ospedale possa essere accolta anche in ambito amministrativo, organizzativo e sanitario locale “ conclude il primo cittadino “ senza frapposizione di ostacoli e che comunque venga attentamente considerata e valutata, poichà© si potrebbe realizzare a breve.Probabilmente, quella avanzata dal primo cittadino amandolese, non é la soluzione definitiva ai servizi sanitari mancanti nell’ospedale montano, ma é certo che potrebbe costituire un ulteriore arricchimento con la presenza di specialisti che altrimenti, per le popolazioni montane e dell’entroterra, sarebbero raggiungibili solo percorrendo diverse decine di chilometri. Basti pensare, ad esempio, a tutti quelli che debbono fare dei controlli post operatori per interventi effettuati nel nosocomio fermano.FRANCESCO MASSICorriere adriatico 

articolo visualizzato 1.007 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 01-12-2006

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...