GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Un libro per raccontare il Beato Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Un libro per raccontare il Beato Antonio


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

INIZIATIVA DELLA CONFRATERNITA DI AMANDOLA  ” AMANDOLA ”LA CONFRATERNITA di Amandola ha pubblicato la ristampa del libro scritto nel 1654 da Giuseppe Palmieri e dedicato alla vita e alle opere del Beato Antonio. Un’opera importante: permette di rileggere una pagina di storia relativa alla vita del protettore della «capitale» dei Sibillini. In 130 pagine vengono riportati documenti e testimonianze sui genitori e sulla nascita del Beato, sulla sua formazione spirituale, sulla carità  e l’umiltà  che accompagnarono la sua vita. Miracoli, veglie, flagellazioni, estasi. Ampio risalto alle missioni spirituali in Puglia e a Tolentino. E’ storia che il Beato guarì malati e infermi con il segno della croce; e preservà Amandola dal saccheggio dei predoni. Antonio nacque ad Amandola il 17 gennaio 1355 da Sempliciano e Giovanni, «sposi “ si legge nel libro “ di eguale rettitudine, che camminavano nella fede, nel reciproco amore e nel timore del Signore, custodendo i suoi comandamenti». Morì il 25 gennaio 1450. Chiese ed ottenne di essere sepolto dietro lo stipite della porticina del Santuario, «ove fosse facilmente calpestato dai piedi dei passanti». Qui riposà per 32 anni fino a quando il suo corpo fu translato nella chiesa, riposto più decorosamente. Il volume é arricchito dalla pubblicazione dei dipinti di Domenico Malpiedi, risalenti al XVII secolo e dedicati alla vita del Beato Antonio: vengono custoditi gelosamente nel Convento degli agostiniani. Nella foto (risalente al 2006): un momento dei festeggiamenti in onore del Beato Antonio.Fabio Paci Resto del Carlino

articolo visualizzato 563 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 24-02-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...