GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Un lento decadimento”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Un lento decadimento”


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA – In occasione del centenario dell’ospedale Vittorio Emanuele II di Amandola, Vittorio Virgili, vicepresidente della Fondazione Carisap, nonché storico del centro ospedaliero, nel ricostruire la vita del nosocomio lancia anche la sua accusa sul decadimento degli ultimi anni. Dopo la fondazione nel 1903, l’ospedale è in continua crescita con una svolta essenziale all’arrivo, nel 1947, del prof. Baratto. Successivamente un continuo crescendo d’importanza fino agli ultimi anni. “Quando la Usl 23 (Unità Sanitaria Locale) di Amandola è stata soppressa nel ’95 – dice Virgili – chiudeva i conti in positivo. Risultati economici buoni che sono poi finiti ad affogare nel mare magnum di debiti dell’attuale elefantiaca Asl 13 di Ascoli dalla quale è stata assorbita”. Poi l’attacco va ai metodi usati in passato sulla suddivisione delle Asl. “Di queste – continua il vice presidente – ne furono istituite 13 nel territorio marchigiano, un numero stabilito senza un criterio logico, se non quello di accontentare altrettanti potentati territoriali”. Virgili passa quindi alle considerazioni sulla situazione degli ultimi anni dell’ospedale dei Sibillini. “Con l’inglobamento del nosocomio nella Asl 13 sono iniziati i problemi. Dal ’95 in poi è iniziata una sottile ma pervicace azione di smantellamento”. Poi snocciola i vari passaggi che hanno visto il declino del Vittorio Emanuele II. Il vice presidente conclude con una sferzata. “So che alcuni operatori dell’ospedale di Amandola vanno a prestare servizio in quello di Ascoli ma non accade il contrario, probabilmente la strada verso il capoluogo della nostra provincia è comoda da percorrere per chi lavora nel nostro nosocomio ma molto scomoda ed impervia per chi opera in quello Ascolano”.FRANCESCO MASSI

articolo visualizzato 630 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 12-11-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...