GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Un lavoro per sentirsi utili
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Un lavoro per sentirsi utili


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Un’opportunità di sperimentare verificare e consolidare risorse e abilità personali Il Centro di Salute Mentale dà speranza a 68 giovani Come ormai consuetudine da vari anni, il Dipartimento di Salute Mentale dell’ Asl 13, attraverso una progettualità portata avanti congiuntamente con i Comuni e con la Provincia, programma e coordina gli interventi volti a contrastare la pesante marginalizzazione in cui vive il disabile psichico. Il tutto al fine di favorirne l’inclusione sociale e ciò anche attraverso lo strumento della borsa-lavoro e/o del tirocinio, così come prevedono le normative nazionali e regionali che da tempo dedicano attenzione a questa delicata tematica. L’inserimento nel programma borsa lavoro, o tirocinio, avviene, di norma, durante o al termine di un percorso terapeutico, sociale e riabilitativo che si articola in incontri ambulatoriali e domiciliari periodici nella frequenza di centri diurni o strutture residenziali le cui attività sono finalizzate al miglioramento dei rapporti interpersonali e sociali ed al raggiungimento di un’autonomia da punto di vista operativo-lavorativa.Attraverso il tirocinio e la borsa lavoro i ragazzi hanno così l’opportunità di sperimentare, verificare e consolidare risorse e abilità personali. Ricevono inoltre, un piccolo compenso mensile elargito dal Comune di residenza, il quale provvede anche a stipulare una assicurazione Inail contro eventuali infortuni sul lavoro per cui, nessun onere è a carico dell’Ente o Impresa ospitante.Nell’anno in corso il Dipartimento di Salute Mentale ha inserito in tirocinio 68 ragazzi dei quali 50 presso uffici, servizi e mense scolastiche dei comuni di Ascoli Piceno, Acquasanta T. Roccafluvione, Venarotta, Maltignano, Castel di Lama, Colli del Tronto, Castorano, Castignano, Offida, Spinetoli, Appignano, Amandola, Comunanza e Montefortino; inoltre presso l’Ambito Territoriale XXIII di Spinetoli, la Provincia, l’Arpam e l’Asl 13 di Ascoli. I restanti 18 ragazzi sono stati accolti dalle seguenti imprese e cooperative private: 2 presso la tipografia “Tipori 2000″ di Ascoli Piceno; 1 presso la tipografia D’Auria di Ancarano; 2 presso il Museo Diocesano dalla cooperativa “Pulcra” di Ascoli; 4 presso la Cooperativa “Arcobaleno” di Folignano; 1 presso I – MAD di Ascoli; 1 presso la Cooperativa “Icarus” di Ascoli; 1 presso lo studio commercialista del dottor Franco Seghetti di Ascoli; 1 presso lo studio legale dell’avvocato Alessandro Di Battista di Ascoli; 1 presso la tipografia “Mitograf” di Spinetoli; 1 al laboratorio analisi di Pagliare del Tronto; 1 nella enoteca Regionale Vinea di Offida; 1 presso la Croce Verde di Offida: 1 presso l’Informagiovani di Ascoli.Il Dipartimento di Salute Mentale vuole ringraziare, anche a nome dei suoi ragazzi, gli enti pubblici, da sempre attenti e sensibili ma soprattutto le cooperative e imprese private che hanno risposto in termini di accoglienza e di rispetto per la dignità umana applicando e valorizzando i principi di uguaglianza, solidarietà sociale, sussidiarietà, cooperazione e diritto al lavoro riconosciuti sia a livello nazionale sia a livello europeo dalla “Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea”. Un progetto dunque che si conferma di grande interesse per questi giovani che rischiano altrimenti di rimanere ai margini del tessuto sociale. Una occasione di inserirsi apieno titolo nel mondo del lavoro dove si poranno fare esperienze di vario genere che logicamente vanno al di là del lavoro per cogliere quello che resta il punto centrale del progetto e cioè l’inserimento nella comunità di questi ragazzi. In questo senso il merito va alla Asl 13 di Ascoli, Centro di Salute Mentale, ma anche a tutte quelle aziende, sia pubbliche private, che hanno dato piena disponibilità ospitando nelle loro strutture questi ragazzi.

articolo visualizzato 961 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-12-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...