GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Tutti insieme per l’Ospedale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Tutti insieme per l’Ospedale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Tutti insieme per l'ospedale AMANDOLA — Dopo il bailamme che si sta facendo da più parti intorno al polo Ospedaliero di Amandola, sento come consigliere comunale l'obligo morale di dare un contributo di chiarezza. Lungi dall'inserirmi nel conflitto del tutti contro tutti vorrei fare qualche riflessione. Attualmente abbiamo un PSR che contempla l'Ospedale di Amandola come Ospedale di Polo e che, nello stesso tempo, offre attraverso dei progetti di integrazione la possibilità di mantenere sia i servizi «storici» sia avviare nuove sperimentazioni. Esistono un piano regionale di sviluppo, una legislazione regionale e nazionale sulle aree montane, nonchè una legge nazionale sulle aree protette che offrono validi strumenti. La proposta è di giocare a bocce ferme perchè conviene a tutti. Conviene ai Sindaci perchè col muro contro muro non si ottiene nulla e vedrebbero risolta una telenovela ormai snervante; conviene alla direzione della Asl perchè facendo un semplice calcolo ragionieristico avrebbe complessivamente una maggiore mobilità attiva ed un rapporto entrate uscite sicuramente attivo, conviene a tutti gli operatori sanitari perchè rimuoverebbero la precarietà e l'incertezza del domani ma, sopratutto, conviene a tutti i cittadini dell'area montana e non. Mettiamoci allora intorno ad un tavolo, tutti i sindaci, direzione sanitaria, Regione Marche, forze sociali, politiche e sindacali istituzioni quali Provincia ed Ente Parco e ragioniamo sulla strada da percorrere. L'Ospedale di Amandola è ancora un gioiello con l'alto ed inestimabile valore aggiunto della grande umanità che si stabilisce tra operatori sanitari e pazienti, ed è collocato in un punto dove si gode uno scenario unico: non svendiamo questo patrimonio. Lavoriamo «per» non «contro», perchè quello che oggi è orgoglio dei cittadini di una vasta area montana divenga orgoglio per la stessa Asl 13 ed esempio di buona sanità per tutte le Marche. Sono convinto che qualora ciò non accadesse avremmo fallito tutti e tutti dovremmo andarcene a casa. Ma la cosa più inquietante è che con noi hanno fallito le istituzioni, la giustizia, lo stato di diritto e la politica nel senso più nobile della parola. Giulio Lupi Consigliere Comunale Ds INIZIO PAGINA

articolo visualizzato 619 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 23-07-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...