GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Turismo, la montagna si divide in tre
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Turismo, la montagna si divide in tre


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Le risorse della Regione per la promozione e i grandi eventi rischiano di perdersi in mille rivoli. Isopi: «Troppi Stl» Turismo, la montagna si divide in tre Sistemi locali, Amandola deve scegliere: con Fermo o con il Parcodi FRANCO DE MARCOC’è da attuare la promozione turistica. Ci sono da mettere in piedi grandi eventi spettacolari e culturali. C’è da far conoscere le tipicità del territorio in tutto il mondo. C’è da catturare gli escursionisti e gli amanti della montagna. C’è da far quadrato per vincere una concorrenza spietata. Che cosa fanno i Comuni e gli enti dei Monti Sibillini? Si dividono in tre. Ognuno per una strada diversa. Esattamente il contrario di ciò che esige il marketing e il buon senso. E questa mattina tocca al Consiglio comunale di Amandola, un solo punto all’ordine del giorno, suo malgrado, ratificare, comunque, questa paradossale spaccatura. E’ chiamato infatti ad aderire o al Sistema turistico locale, nuovi organismi previsti dalla Regione per la promozione, che vede Fermo come capofila o a quello montano maceratese piceno con cuore il Parco dei Monti Sibillini. La maggioranza è divisa. Ma tutto il Consiglio è diviso in maniera trasversale. Andare con Fermo significa godere dei vantaggi di un’offerta turistica mare monti, certamente più ampia e appetibile. Ma è altrettanto vero che la vocazione di Amandola è naturalmente montana e che il Parco dei Monti Sibillini, la Comunità Montana dei Sibillini, Visso ed altri Comuni, hanno aderito al Sistema turistica locale dei Sibillini. Non è finità qui. Al Sistema turistico locale Mare Monti, guidato dai Comuni di Ascoli e San Benedetto, hanno già aderito pure Comunanza, Montegallo, Arquata e Acquasanta, un’altra fetta di montagna. Un bel pasticcio. Il fatto è che ogni Stl avrà dalla Regione un finanziamento per realizzare i propri progetti. Così, tanto per fare un esempio, si rischia che gli itinerari montani dell’Stl di Ascoli si fermeranno a Comunanza. Quelli di Fermo magari ad Amandola. E a rimetterci saranno tutti. Il sindaco di Amandola Franco Rossi non si sbilancia. Ma su un punto ha certamente ragione: «E’ illogico che la Regione costringa un Comune ad aderire solamente ad un Sistema turistico locale mentre i privari possono aderire a più Stl». Anche gli altri enti possono aderire a più Stl. E Amandola, sempre in base a scelte regionali, ad esempio, per i rifiuti è abbinata a Fermo, per le acque ad Ascoli. E’ evidente che sotto alla scelta di Amandola si nasconde anche la sua scelta per la Provincia di Fermo. Ha le idee chiare Raniero Isopi, referente, con Luciano Pompili, dell’Stl di Ascoli San Benedetto. «Ritengo assurda — dice — la creazione di un Sistema che abbracci esclusivamente la montagna. L’offerta turistica deve essere completa. Abbiamo la possibilità di offrire mare e monti. Abbiamo la possibilità di offrire tipicità e beni culturali variegati. Perché non sfruttare questo potenziale? Ho invitato il Comune di Amandola a partecipare al nostro Sistema. Invito la Comunità Montana dei Monti Sibillini a venire anche con noi visto che il vincolo di una sola adesione riguarda solo i Comuni. La verità è che la Regione ha programmato male e avrebbe dovuto evitare la proliferazione di Stl. Due per provincia sarebbero stati sufficienti».

articolo visualizzato 583 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 26-04-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...