GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Treggiari vince la sfida e il paese volta pagina
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Treggiari vince la sfida e il paese volta pagina


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLAAnnullato dalla sinistra il gap del ’99. Anche se il sorpasso della formazione concorrente della Cdl conta solo 71 preferenze Treggiari vince la sfida e il paese volta pagina AMANDOLA — Riccardo Treggiari vince la sfida e riporta il Comune a sinistra. L’ingegnere ha ottenuto un buon risultato annullando il gap che la coalizione aveva nel ‘99 (-253 voti) e ha lasciato il rivale Franco Rossi, sindaco uscente, indietro di 71 preferenze. Dopo il controllo delle schede, a Rossi è stato tolto un voto: il duello si è risolto 1.395 (Treggiari) a 1.324 (Rossi). Una disfatta per la Casa delle Libertà: la lacerazione in seno a Forza Italia e nel comitato cittadino è stata pagata a carissimo prezzo.«Evidentemente — dice qualcuno — il ‘Germoglio’ (la lista di Rossi ndr) aveva le radici… secche». Battute a parte, Treggiari, che ha avuto una grossa spinta da Giulio Saccuti, dai Ds e dai moderati, ha ottenuto la differenza decisiva nel seggio n.4 (Casa Tasso e S.Cristoforo). Così nelle singole sezioni: n.1 – centro (Treggiari 307 – Rossi 410); n.2 (320 – 304); n.3 (322 – 328); n.4 (446 – 282). Le schede bianche sono state 59; le nulle 45. «Sapevo che sarebbe stata dura, ma confidavo nel successo — commenta il nuovo sindaco —. Metterò in atto il mio progetto, che parte dal dialogo e dalla partecipazione». Se Treggiati ride, la squadra di Rossi si lecca le ferite. A giudicare dalle preferenze è stata bocciata l’ex giunta: si è salvato il solo Luciani. Amandola volta pagina. Treggiari porta con sé in consiglio comunale undici membri di maggioranza: Giulio Saccuti (123 preferenze), Giuseppe Pochini (90), Claudio Scriboni (78), Cinzia De Santis (76), Luigi Bellesi (73), Paolo Palmieri (71), Roberto Testa (68), Claudio Tidei (63), Paolo Del Bianco (61), Giuseppe Cupelli (57), Pierluigi Bernabei (46). Non eletti: Paola Farina (42), Francesco Miti (38), Rosario Ugon (34), Caterina Marchei (22) e Alessandra Antonelli (20).Cinque i consiglieri della minoranza: Franco Rossi, Giuseppe Alessandrini (136), Daniela Trisciani (87), Emiliano Carnevali (69), Francesco Luciani (63). Non eletti: Alessandro Petrocchi (62), Roberto De Santis (60), Diego Pacetti (59), Cristina Marinangeli (57), Gianni Calisti (52), Zita Guglielmi (51), Andrea De Santis (38), Anna Durpetti (32), Francesco Mercuri (32), Mauro Regoli (17), Stefano Paternesi (11), Giuliana Sciamanna (10). Da notare che Paternesi (ex vice sindaco), Regoli, Mercuri, Durpetti e Calisti componevano la giunta uscente.Fabio Paci

articolo visualizzato 1.349 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 16-06-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...