GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Tanti investimenti per il Fermano”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Tanti investimenti per il Fermano”


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Fondi previsti per la viabilità Impegno di spesa per il casello di P.S.Elpidio Il bilancio 2004 visto da Ascoli Appuntamento ieri sera del Consiglio provinciale di Ascoli a Fermo per discutere il bilancio previsionale del 2004. Erano presenti ,oltre al presidente Colonnella e al presidente del Consiglio, tutti gli assessori e un gruppo di consiglieri.Hanno partecipato il sindaco Di Ruscio, il presidente del consiglio Raccichini, il vicesindaco Fabrizio Emiliani, molti consiglieri comunali, l’ex sindaco Francesco de Minicis, l’avvocato Alberto Palma. Durante l’esposizione del documento programmatico, è stato fatto notare – dagli ascolani – come “il comprensorio fermano (soprattutto per quanto riguarda la viabilità), assorbirebbe il 60% degli interi stanziamenti, e come si usa da sempre fare un grande sforzo per questa parte della Provincia”. “La cosa più importante da notare, nel bilancio che abbiamo presentato, è che abbiamo messo di nuovo come spesa il discorso del casello autostradale di Porto Sant’Elpidio – dice l’assessore Saccuti- quindi abbiamo dato la nostra disponibilità a sostenere con 10 miliardi di lire la costruzione del casello. Abbiamo messo un miliardo per la progettazione della variante da Campiglione verso la Val d’Ete (soldi trasferiti dall’Anas), o per completare il progetto della Mare-Monti, aiutando e venendo incontro ai fondi che il Patto aveva messo a disposizione per questo scopo”. Il bilancio prevede altri investimenti “promessi” e che dovrebbero andare in porto entro breve. “Altro lavoro importante è il completamento degli svincoli di Campiglione e la bretella di collegamento con la Faleriense che conduce a Sant’Elpidio. E’ prevista anche la rotonda a Grottazzolina (zona San Filippo) che dovrebbe essere appaltata a gennaio- conclude Saccuti- e l’utilizzo dei “fondi Anas” per le vecchie strade statali, che sono superiori ai 10 miliardi di lire. Essi verranno spesi per l’ammodernamento di un tratto della strada Servigliano- Amandola. Abbiamo intenzione di sistemare dove ancora la corsia stradale è interrotta (prima di Servigliano) e dovremmo iniziare i lavori la prossima settimana, riaprendo la comunicazione con le due corsie”.ROLANDO CIRENEI

articolo visualizzato 665 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 13-12-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...