GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sul sito Internet le coordinate per avventurarsi nel parco
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sul sito Internet le coordinate per avventurarsi nel parco


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA – Il portale del Parco Nazionale dei Sibillini, (www.sibillini.net) si arricchisce di un nuovo utilissimo servizio. Da poco é infatti possibile scaricare gratuitamente le tracce per GPS delle nove tappe del Grande Anello dei Sibillini. Esse sono disponibili in tre diversi formati, compatibili con i software cartografici più comuni. Oltre alle nove tracce delle tappe del Grande Anello é anche possibile scaricare, sempre gratuitamente, la Carta ufficiale dei sentieri del Parco (scala 1:50000), già  georiferita, che puà essere utilizzata come base per la realizzazione di tracce di qualsiasi percorso. Ovviamente la carta é soggetta al Copyright esclusivo del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ed é quindi utilizzabile esclusivamente per usi privati. Il Global Position System (GPS) é un sistema di posizionamento che si basa su un collegamento satellitare in grado di determinare la posizione sulla superficie terrestre dell’utente con una precisione che varia da uno a circa 15, 20 metri, a seconda della nitidezza del segnale. Un sistema sofisticato sul quale si basano anche i navigatori satellitari per auto, in piena diffusione in questi ultimi tempi. A differenza di questi, i GPS portatili dedicati all’escursionismo si basano su una cartografia più dettagliata e sono tarati per spostamenti a piedi e quindi per velocità  minori. L’uso del GPS in montagna e nell’escursionismo é sempre più comune: sono molti i professionisti dell’accompagnamento, gli alpinisti o i semplici escursionisti che, per lavoro o per passione, si sono avvicinati all’affascinante mondo della navigazione satellitare scoprendone le infinite possibilità  che offre. Sicuramente l’aspetto più interessante della diffusione dell’uso del GPS é quello legato alla sicurezza. Fornendo indicazioni con elevata precisione sulla propria posizione e sui propri spostamenti, il GPS diventa fondamentale laddove condizioni meteorologiche estreme, che spesso anche nell’Appennino é possibile riscontrare in ogni stagione, ostruiscono la visibilità  o creano problemi di orientamento.F.M., corriere adriatico

articolo visualizzato 598 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 27-08-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...