GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sotto osservazione 49 bovini.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sotto osservazione 49 bovini.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Sotto osservazione 49 bovini. Sequestrati nei pressi di Corridonia cento chili di cibo per polli di «produzione sospetta» Amandola, bloccate altre due stalle Oggi il giorno della verità: dovrebbero arrivare i risultati degli esami sul mangimeGiornata di nuove indagini e di attesa quella di ieri sul fronte mucca pazza. I Nas dei carabinieri sono di nuovo intervenuti nel territorio di Amandola: in due allevamenti della zona, e in via cautelativa, sono stati posti sotto vincolo sanitario altri quarantanove capi, rispettivamente trentatrè nella prima azienda e sedici nella seconda. In nessuna delle due fattorie sono stati rinvenuti sacchi di mangimi della partita posta sotto sequestro a Monte San Martino poiché vi erano state trovate tracce di ossa. Il provvedimento adottato ieri in relazione agli animali va ad aggiungersi a quelli degli ultimi giorni: dunque ai ventinove bovini posti sotto vincolo sanitario in un allevamento di Sant’Angelo in Pontano e ai settantanove di Amandola. Non solo. I carabinieri hanno sequestrato in un allevamento nei pressi di Corridonia cento chili di mangime per polli di produzione sospetta.Intanto per oggi è previsto il verdetto dell’Istituto zooprofilattico di Perugia in merito alla questione mangimi che riguarda l’allevamento di Sant’Angelo in Pontano, mentre nei prossimi giorni sarà resa nota la risposta dell’Istituto sperimentale per la zootecnia di Monterotondo per ciò che concerne Amandola.Capitolo reazioni alla vicenda. Franco Rossi, sindaco di Amandola, sottolinea che trovare tracce di ossa nelle farine «non determina equazione positiva nei confronti della malattia Bse, nè tantomeno gli animali che in qualche modo avessero assunto le farine possono essere considerati contagiati dal morbo». Il pensiero del primo cittadino di Amandola è chiaro: «I nostri allevamenti, a tutt’oggi, sono indenni da qualsivoglia patologia». Di tutt’altra opinione, invece, è Maurizio Pieroni. Il capogruppo dei Verdi al Senato è durissimo: «Continuare a ripetere — afferma — che le quantità di farine animali rinvenute nei mangimi sono molto basse e che per generare l’encefalopatia spongiforme bovina sarebbero necessarie concentrazioni molto più elevate è apologia di reato. Le farine animali nei mangimi non devono esserci e basta». Ieri a San Benedetto il vicesindaco Giovanni Gaspari ha tenuto sull’argomento mucca pazza una conferenza stampa, all’interno della quale è stato reso noto un intervento di Renato Novelli, assessore alla cultura e alla pubblica istruzione. «In due tappe — ricorda Novelli — abbiamo cancellato dal menù delle mense tutta la carne bovina, anche il vitello sotto i trenta mesi. Dalle informazioni che abbiamo avuto la fettina non è stata mai considerata a rischio, perché il morbo della mucca pazza non si trasmette attraverso i muscoli. Per di più, per contratto con il rifornitore, abbiamo sempre usato carne nazionale. Nessun dubbio sulla sicurezza nel passato. Di fronte alle notizie di questi giorni e alle sollecitazioni di molti genitori, abbiamo sostituito la carne di vitello con altri prodotti. Preferiamo agire con prudenza e con la massima responsabilità nei confronti di bambini e genitori, che sono e rimarranno i nostri referenti per tutta la vicenda». Del problema fettina si parlerà martedì anche a Civitanova, nel corso di una riunione del comitato mense comunali.

articolo visualizzato 641 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 27-01-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...