GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sisma in Tribunale, cento denunce
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sisma in Tribunale, cento denunce


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Controlli del Com. Spuri: «Sono meno del due per cento dei progetti totali». Settanta casi alla Procura di Camerino Sisma in Tribunale, cento denunce Segnalati errori nelle stime dei costi e casi di danni antecedenti al terremoto MUCCIA Il terremoto torna in Tribunale. Cento nuove denunce per falso sono arrivate alle Procura competenti delle Marche. La gran parte, circa una settantina, affollano il piccolo tribunale di Camerino, che per territorio raccogliere i Comuni maggiormente colpiti dal sisma del 26 settembre ’97. A rilevare i presunti falsi è stato il Com di Muccia, l’ufficio regionale che controlla i progetti di ricostruzione. Il problema riguarda soprattutto le autocertificazioni, documento nel quale si riassume il livello di costo per riparare l’immobile. Rilevate attestazioni di un maggiore livello di danno rispetto a quello effettivo, con maggiorazioni di costo che vanno «dal dieci, venti fino al trenta per cento» spiega l’ingegner Spuri, responsabile del Com. L’ufficio a quel punto fa notare al progettista l’errore nella valutazione della vulnerabilità dell’edificio, il tecnico sistema il progetto, redige una seconda autocertificazione del livello di costo per un importo più basso, e in pratica si mette il cappio al collo da solo. Se la seconda dichiarazione è quella giusta, la prima, con un livello di danni superiore, proverebbe il falso. Cento presunti falsi nelle dichiarazioni sostitutive degli atti di notorietà, così si chiamano tecnicamente le autocertificazioni, effettuati dal 2000 ad oggi, precisano al Com, si sono accumulati negli uffici di Muccia. Ad ottobre il responsabile dell’ufficio, con un rapporto circostanziato, ha informato delle irregolarità l’ufficio di coordinamento in Regione. E’ stato poi il presidente della Regione Marche, Vito D’Ambrosio, ad informare le Procure competenti, alle quali spetterà svolgere indagini (ma c’è poco da cercare, visto che è tutto nella carte). Sotto inchiesta ci sono i progettisti: architetti, ingegneri e geometri che hanno firmato il grosso fascicolo che accompagna la domanda di ricostruzione della casa lesionata dal sisma. Ma potrebbero finirci anche i proprietari degli immobili e le imprese edili impegnate nei lavori. Tra le cento denunce si annidano anche casi di opere che sarebbero state eseguite in modo difforme dalle norme previste, di beneficiari dei finanziamenti statali non ne avevano diritto, o i danni segnalati che erano antecedenti al sisma, o si riferivano a seconde case e non alle abitazioni principali. In questi casi oltre al falso si ipotizzerebbe anche il reato di truffa ai danni dello Stato. L’indagine, in questi casi, potrebbe avvalersi di una mappatura satellitare del territorio, per mettere a confronto la situazione edilizia precedente al sisma (evidenziati dai voli aerei) con quella attuale. Su 13.000 progetti di ricostruzione di edifici privati presentati nelle Marche, il totale delle denunce è pari a 220: 120 riguardano il primo troncone emerso con grande clamore nel 2001 e che sta andando oggi in giudizio con assoluzioni e condanne di progettisti accusati di falso e tentata truffa; le ultime 100 denunce riguardano il nuovo filone. «L’incidenza è minima, meno del due per cento dei progetti totali» fa notare l’ingegner Spuri. Delle 100 segnalazioni, 16 riguardano Serravalle, zona epicentrale del sisma di sette anni fa, 6 Camerino, 5 Visso, 5 San Severino, 3 Amandola, 3 Cossignano, 2 San Ginesio, 2 Apiro, altrettanti ad Ussita, uno ad Acquasanta Terme e Montecavallo, altri a Esanatoglia, Pioraco, Fiuminata, solo per citare qualche Comune. R. Em.

articolo visualizzato 1.026 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-11-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...