GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sibillini, torna il progetto del “trenino”.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sibillini, torna il progetto del “trenino”.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

MONTEFALCONE Sibillini, torna il progetto del «trenino»MONTEFALCONE-In attesa del Convegno Nazionale Trenini e ferrovie turistiche – aspetti ambientali ed economici del prossimo ottobre, che riunirà importanti linee di trasporto, enti e associazioni del settore, Italia Nostra ripropone il progetto del «Trenino dei Sibillini»con due incontri-dibattito, il primo oggi a Montefalcone Appennino, l’altro a Magliano di Tenna nel mese di luglio. Oggi appunto presso il Centro Educazione Ambientale di Montefalcone, Elvezio Serena presidente della sezione fermana di Italia Nostra e Franco Renzi, geologo, dimostreranno alle autorità e al pubblico la validità e l’importanza del progetto attraverso una cartina in cui sono indicate aree di sviluppo culturale, turistico e ambientale con notevoli benefici socio-economici. L’atmosfera del trenino sarà ricreata attraverso immagini d’epoca e d’attualità, i ricordi degli anziani si mescoleranno sicuramente ai sogni dei più giovani, con l’auspicio di poter rivitalizzare zone interne creando nuove occasioni di lavoro, arrestare il progressivo spopolamento e promuovere la tutela paesaggistica dei centri urbani. Si conta molto sulla presenza di insegnanti, che potranno organizzare ricerche, visite guidate e approfondimenti sui diversi aspetti della ex Ferrovia Porto S. Giorgio – Fermo -Amandola, che ha legato fortemente il territorio dai monti al mare tra il 1908 e il 1956. Montefalcone, un tempo con propria stazione nella val Tenna, oggi ricadente in comune di Smerillo, trarrebbe notevoli vantaggi dalla nuova ferrovia per la sua posizione all’interno della Comunità Montana dei Sibillini e l’esistenza del Centro di Educazione Ambientale curato con tanta passione e competenza dal maestro Neldo Bruni. In vista dell’istituzione della Provincia del Fermano, all’incontro sarà presente una delegazione del Comitato Territoriale che da tanti anni sensibilizza gli amministratori e i cittadini sulla necessità del riconoscimento dell’ente, che darà la possibilità di realizzare importanti infrastrutture, compresa la nuova ferrovia ambientale dei Sibillini, che aprirà interessanti prospettive di rilancio turistico per tutto il Fermano e l’intera regione Marche.

articolo visualizzato 502 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 13-04-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...