GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sesso con 3 sorelline, operaio a giudizio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 4,00 su 5)
Loading ... Loading ...

Sesso con 3 sorelline, operaio a giudizio


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23
Sesso con 3 sorelline, operaio a giudizio

L’uomo era stato denunciatodai carabinieri nell’ambitodi un’inchiesta su un giro di pedofilia Secondo l’accusa gli atti di libidine sarebbero stati commessi in cambio di pochi euro.

ASCOLI – E’ stato rinviato a giudizio dal gup di Ascoli A. R., l’operaio in pensione di 69 anni, originario di Amandola, accusato di aver abusato sessualmente di tre sorelline macedoni minorenni, residenti nel suo stesso paese. L’uomo era stato denunciato dai carabinieri nell’ambito di un’inchiesta su un più vasto giro di pedofilia, che nel 2007 ha condotto in carcere altre dieci persone, italiane e straniere. A. R., ora agli arresti domiciliari, verrà processato il prossimo 30 giugno.Secondo l’accusa, l’anziano avrebbe compiuto atti di libidine violenta sulle tre sorelle, in cambio di poche decine di euro o qualche regalino. L’uomo si é sempre dichiarato innocente, e d’intesa con i difensori, avvocati Valori e Romagnoli, ha per questo rinunciato a chiedere di essere processato con riti alternativi che gli avrebbero consentito di ottenere sconti di pena. Nell’ambito della medesima inchiesta é già stato condannato con rito abbreviato a otto anni e otto mesi di carcere G. Z., un macedone di 43 anni, che avrebbe violentato per anni due delle tre minori, nipoti paterne. In carcere, per violenze commesse in epoche diverse sulla più grande delle tre sorelle, ci sono anche sette indiani e due italiani, tutti residenti nella zona di Amandola.Le tre ragazzine nel frattempo sono state allontanate dalla famiglia e affidate ad un istituto, così come l’ultimo figlio messo al mondo dai genitori. Le indagini proseguono per far luce sul ruolo del padre e della madre delle piccole vittime.La vicenda, che vedrebbe coinvolto il settantottenne di Comunanza é venuta alla luce nella primavera dello scorso anno quando i carabinieri trassero in arresto undici persone fra cui l’ex operaio e lo zio di tre sorelle minorenni di nazionalità macedone. Il Pm Monti, a seguito delle risultanze delle indagini condotte dai militari dell’Arma che avevano raccolto alcune indiscrezioni che circolavano ad Amandola, formulà l’accusa di violenza sessuale su minori nei confronti del pensionato, dello zio paterno delle tre ragazzine, di due persone di Amandola e di altre sette di nazionalità indiana che in tempi diversi avrebbero abusato delle minorenni. Le tre ragazzine, figlie di una coppia di macedoni residenti ad Amandola, erano costrette, secondo la ricostruzione dei fatti da parte degli inquirenti, a prostituirsi. Nel giro di qualche settimana vennero arrestate quattro persone, fra cui lo zio e l’ex operaio, ritenuti responsabili di abusi. Le ragazzine furono avvicinate da un maresciallo donna della compagnia dei carabinieri di San Benedetto che riuscì ad entrare in confidenza con le presunte vittime tanto che pian piano ognuna di loro le raccontà la terribile esperienza.

SANDRO CONTI , corriere adriatico

articolo visualizzato 1.632 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-05-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...