GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sciamanna promette cambiamenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sciamanna promette cambiamenti


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

In campo alle comunali di Comunanza la lista civica “Giustizia e Lavoro” Sciamanna promette cambiamenti “Progetto per non ripetere gli errori della gestione Contisciani” COMUNANZA – La lista civica “Giustizia e Lavoro”, nelle elezioni comunali di Comunanza, sarà capeggiata da Angelo Sciamanna. Ingegnere, 53 anni, sposato con tre figli, è nato e vive in frazione Polverina. E’ stato vicesindaco dal 1988 al ’93, sindaco nell’anno 93-94 per dimissioni dell’allora primo cittadino, ed ancora vice sindaco dal ’99 al 2003 nell’amministrazione Contisciani, contribuendo poi a farla saltare. “Questo progetto – dice Sciamanna – ha preso le mosse durante la gestione comunale di Contisciani, dalle cose che non andavano, come la mancanza di rispetto del programma elettorale non attuato nelle scadenze prefissate, la perdita di prestigio della cittadina rispetto ai paesi vicini, lo smantellamento del Poliambulatorio col trasferimento della Fisioterapia a Ponte Maglio di S. Vittoria, la perdita del progetto per la sede della Residenza Sanitaria Assistita a favore di Amandola, il calo di posti di lavoro con il trasferimento di alcune industrie in altre zone, le aree urbanistiche non approntate per rendere disponibili ulteriori attività imprenditoriali”. Poi il candidato illustra i punti del programma. “Tra quelli primari – sostiene Sciamanna – c’è il lavoro con la salvaguardia dei posti esistenti e tutte le facilitazioni possibili per nuovi insediamenti produttivi. Per la sanità occorre un rafforzamento del Poliambulatorio e l’istituzione di un Pronto Soccorso, visto che quello già esistente in Amandola verrebbe a cadere sotto la provincia di Fermo. Riguardo la viabilità – continua – è necessario migliorare le strade comunali che sono le peggiori rispetto agli altri paesi e quelle intercomunali. Per l’urbanistica è indispensabile sistemare il sotterraneo Fosso delle Cucciole che crea dissesto geologico in zona urbana e l’area fluviale che taglia in due il paese. E’ necessario potenziare l’Ipsia, creare un centro culturale con bibliocinevideoteca dove sia anche possibile ospitare le donazioni di materiale culturale di privati che in passato è stato rifiutato per mancanza di spazi, rilanciare le manifestazioni esistenti ed il turismo legato al lago di Gerosa. Inoltre, bisogna migliorare gli impianti sportivi, aiutare a completare la Casa di Riposo e realizzare un orto-giardino collettivo per attività hobbistica ed agricola dei cittadini. Nella gestione della finanza pubblica bisogna eliminare le spese superflue e gli sprechi. Infine – conclude – una gestione più manageriale dei vari enti di proprietà del comune”. FRANCESCO MASSI

articolo visualizzato 646 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 26-05-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...