GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Scambio di consulenze mediche
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Scambio di consulenze mediche


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Intesa con l’Asl 12 per pneumologia, urologia e gastroenterologia Scambio di consulenze mediche La conferenza stampa sulla sanità, svoltasi mercoledì pomeriggio con la presenza degli assessori regionali al Bilancio, Luciano Agostini e alla Sanità Augusto Melappioni, nonchè ai due direttori delle zone 12 e 13, Belligoni e Maresca, nonchè dirigenti amministrativi, merita un approfondimento onde rendere più chiaro il programma di collaborazione tra le due zone picene, al fine di ottimizzare l’impegno a favore dei cittadini utenti. Lo spirito, perciò, non è quello di oscurare questa o quella specializzazione tra i due ospedali Mazzoni e Madonna del Soccorso, bensì di aumentare in entrambi la misura di intervento in tutte le specialità. Come ci ha spiegato meglio Mario Maresca, onde evitare “pericolose” errate interpretazioni, non è che il reparto di Oculistica si chiuderà a San Benedetto o quello di Otorino ad Ascoli: evenienza che non si verificherà mai e poi mai. Solo che nel computo dei posti letto si è tenuto conto dell’attività storica dei due reparti in causa. Si deve ricordare, all’uopo, che la legge nazionale impone quattro posti letto per ogni mille abitanti del territorio di competenza. Ed è in questo limite che da molti mesi i due nosocomi hanno già provveduto.E veniamo alle specializzazioni. Per quanto riguarda la Pneumologia, sarà il primario del Mazzoni – di cui è nota la capacità professionale – ad effettuare consulenze, oltre il suo normale orario di servizio, al “Madonna del Soccorso”, lo stesso dicasi per il primario di Urologia, mentre per la Gastroenterologia sarà il dirigente medico di San Benedetto a fare consulenze (sempre oltre il suo orario di servizio) al Mazzoni.Insomma, come ha detto il direttore Maresca «non si tocca nulla di quello che esiste nei due nosocomi, bensì si intende potenziarli entrambi con il più funzionale e razionale impegno dei primari di specializzazioni che l’uno o l’altro non possiedono, quindi per dare la migliore risposta alle esigenze dell’utenza delle due zone».Anche i Laboratori di analisi (Amandola, Ascoli e San Benedetto), oltre i loro compiti di routine, avranno una distinta particolarità di indirizzo. Abbiamo poi chiesto a Maresca quale è stata l’anticipazione sul famoso progetto di un ospedale unico di Vallata, che potrebbe sorgere in zona Fiobbo.«Al momento – ha puntualizzato – in una collaborazione tra l’Asur, le due zone picene e la Facoltà ascolana di Architettura, si preparerà uno studio di fattibilità che poi sarà presentato alle istituzioni competenti, anche sul piano politico, per le decisioni finali». Questo è dunque il quadro di attività previsto per i nosocomi delle zone 12 e 13, un quadro che va accolto con attenzione e che propone, nei fatti, un’ulteriore e sostanziale crescita degli impianti dedicati alla sanità.CARLO PACI

articolo visualizzato 622 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-02-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...