GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Sanità, vogliamo gli stati generali”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Sanità, vogliamo gli stati generali”


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Dubbi e perplessità sull’ospedale di vallata dal Tribunale per i diritti del malato “Sanità, vogliamo gli stati generali” Continua a far discutere il progetto dell’ospedale unico di vallata che accorperà le Asl 12 e 13. Tema affrontato anche nel corso dell’ultima Conferenza dei sindaci. Ad intervenire questa volta è il Tribunale dei diritti del malato, il quale elogia l’idea di un nosocomio di vallata che assommi la professionalità e le esperienze dei due poli di Ascoli e San Benedetto, ma allo stesso tempo avanza alcune perplessità sul metodo adottato per la definizione di un progetto che potrebbe rivoluzionare il sistema sanitario della provincia.La convenzione è stata sottoscritta dai Direttori di zona n. 12 e n. 13 e dal Direttore generale dell’Asur, in seguito a una seduta alla quale hanno preso parte i Consigli comunali di alcuni Comuni delle due zone territoriali, il sindaco di San Benedetto, un rappresentante della Provincia e alcuni parlamentari. Erano, invece, assenti i Comuni delle zone di Acquasanta, di Amandola e della vallata dell’Aso. In merito il presidente del Tribunale dei diritti del malato Cornelio Pierazzoli afferma: “Abbiamo richiesto al sindaco del Comune capofila, San Benedetto, di procedere urgentemente alla convocazione degli “Stati generali” della sanità della nostra zona, per coinvolgere tutte le componenti politiche, professionali, sindacali, del volontariato, della società civile, nella elaborazione di una proposta complessiva per il rilancio dei servizi sanitari”.Secondo il Tdm occorre tenere conto dell’elaborazione di un modello di sanità, diffuso capillarmente su tutto il territorio, con la creazione di presidi di primo intervento, con l’estensione dei distretti e la creazione delle corrispondenti strutture per la specialistica e i servizi diagnostici. A questo si deve sommare la definizione di un piano dettagliato che precisi i tempi di realizzazione delle opere (almeno 10-15 anni) e le misure volte a ridurre i disagi della transizione, nel rispetto dell’equità delle prestazioni da fornire a tutte le popolazioni del territorio.Il Tribunale interviene anche sul riordino dei posti letto denunciando che ad Ascoli sono state assegnate solo due funzioni specialistiche senza posti letto, mentre a San Benedetto ne sono state assegnate ben cinque. Inoltre: su 27 reparti o funzioni specialistiche, raggruppati nelle cinque Aree funzionali omogenee (Afo), la popolazione del capoluogo può beneficiare, senza spostamenti, di 20 letti, mentre i cittadini della Zona 12, solo di 16.“Questo – dice Pierazzoli – non è un bell’esempio di equa distribuzione dei servizi nei due territori. All’Ancona-centrismo si sostituisce o si sovrappone l’Ascoli-centrismo? Ci spieghi l’Assessore Melappioni come mai nell’ambito della convenzione di Neurochirurgia di Ancona con i due ospedali di rete di San Benedetto e Ascoli, nel piano di riordino sia stata assegnata la funzione senza posti letto ad Ascoli invece che a San Benedetto”. ALESSANDRA CLEMENTI

articolo visualizzato 675 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 03-10-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...