GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Sanità, battaglia all’ultimo voto
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Sanità, battaglia all’ultimo voto


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

LE ELEZIONI PER LE RSU Sanità, battaglia all’ultimo voto Confederali contro autonomi. Prima giornata con notevole affluenza di MONIKA RUGA Sono iniziate ieri, nella pubblica amministrazione (ad esclusione della scuola), le elezioni per le Rsu (rappresentanze sindacali unitarie). Soprattutto nel settore della sanità lo scontro è acceso tra confederali e autonomi. Tra questi ultimi debutta il Nursind, che raccoglie soprattutto gli infermieri, e c’è attesa per verificare quale sarà la sua consistenza. Tra i dipendenti della Zona sanitaria già ieri si è visto un buon afflusso alle urne: circa ottanta le persone che hanno votato nella mattinata. Centocinque i candidati, di cui ben sessantadue donne. A votare solo il personale del comparto a tempo indeterminato che può eleggere ventuno rappresentanti. Chiamati alle urne 1.106 tra infermieri, sanitari non dirigenti e dirigenti amministrativi che fanno parte della Asl 13. Le liste sono sei: Cgil-Fp (ventotto candidati) Fials (quattro), Uil-Fpl (ventitre), Fsi (quattro), Nursind (diciotto) e Cisl-Fps (ventotto). New entry, come detto, il sindacato delle professioni infermieristiche Nursind che però non si è presentato a San Benedetto. I seggi della zona territoriale 13 sono tre, più uno “volante”. Si può votare presso l’ospedale Mazzoni(oggi, domani e dopodomani), il presidio di Amandola (oggi, domani e dopodomani) il distretto e Rsa di Offida (domani e dopodomani) dalle 9 alle 15 e grazie al seggio “volante” presso l’ospedale vecchio (solo ieri), il distretto di Ascoli e Cuat, via Torino (oggi), Rsa di Ascoli (domani), Dipartimento di prevenzione in viale Vellei (dopodomani) dalle ore 9 alle ore 13. «E’ la prima volta fanno notare i sindacati che sperimentiamo il seggio “volante” per permettere a tutti di votare senza troppe difficoltà e senza perdere ore di lavoro». Le elezioni, che si svolgono in tutta Italia, hanno visto tre anni fa vincere, a livello provinciale, regionale e nazionale la Cgil. «Già il 19 mattina, giorno dello scrutinio spiega Francesco Neroni, responsabile sanità della Cgil avremo i risultati. Quest’anno sono sei le liste ad Ascoli, cinque a Fermo e quattro San Benedetto. L’affluenza è stata buona fin da oggi (ieri per chi legge, ndr). Spero che tutte le persone interessate vadano a votare. Sono delle elezioni molto importanti e anche molto sentite perché si eleggeranno candidati che avranno una carica triennale. E spero che quando le persone andranno a votare si ricorderanno di ciò che la Cgil ha fatto fino ad ora. Ci siamo sempre battuti per i diritti di tutti e per la trasparenza».

articolo visualizzato 941 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 16-11-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...