GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Rotola per 80 metri lungo una slavina, salvato dalla Forestale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Rotola per 80 metri lungo una slavina, salvato dalla Forestale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA – Domenica gli agenti della Guardia Forestale di Sarnano hanno soccorso un escursionista sul Monte Amandola, che, scivolato sulla neve per una ottantina di metri e se l’é cavata con la frattura di una caviglia. P.R. di Osimo, queste le iniziali dell’uomo soccorso, insieme ad un gruppo di amici, si era recato sul Monte Amandola per una escursione a piedi sulla neve, quando, nel tardo pomeriggio, é stato interessato insieme ad altri due escursionisti dal distacco di una slavina che lo ha fatto rotolare a valle, lungo un pendio, per oltre 80 metri.Nella caduta P.R. ha avuto la peggio riportando una lesione alla caviglia destra. Vista l’impossibilità  di poter camminare gli amici che erano con lui hanno avvertito il 1515 della Forestale che ha subito inviato la pattuglia del Comando Stazione Forestale di Sarnano, più vicina al luogo dell’incidente.Una volta raggiunto il ferito il personale della Guardia Forestale, constatata l’impossibilità  di far intervenire altri mezzi di soccorso, a causa del sopraggiungere del buio, hanno trasportato a spalle i P.R. fino al Rifugio Città  di Amandola, posto a circa 2 chilometri. dal luogo dell’incidente. Da qui considerate le condizioni del fondo stradale ghiacciato é stato trasportato, con il fuoristrada. in dotazione alla Forestale, fino all’ospedale di Amandola, dove gli é stata diagnosticata la frattura della caviglia destra.Le operazioni di soccorso si sono concluse intorno alle ore 19.00 di domenica.Malgrado lo spessore della neve non fosse elevato, la sua scarsa coesione, causata dall’innalzamento termico e dal suo accumulo in alcune aree per effetto del forte vento, nonchà© la pendenza del versante hanno fatto sì che il semplice passaggio a piedi degli escursionisti causasse il distacco della slavina.Gli agenti della Forestale raccomandano quindi la massima prudenza nel corso delle escirsioni in montagna in particolare in uesta stagione.corriere adriatico

articolo visualizzato 536 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 31-01-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...