GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Rivoluzione scolastica sui Sibillini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Rivoluzione scolastica sui Sibillini


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Si pensa a sezioni distaccate per le Superiori e alla possibilità  di unificare gli istituti comprensivi La principale novità  riguarderà  il Commerciale Mattei di Amandola COMUNANZA – E’ in atto un piano generale di riorganizzazione del sistema scolastico nell’ambito della Comunità  Montana dei Sibillini. Un documento di ridisegno complessivo che é stato redatto in sede di giunta dell’ente ed approvato nell’ultimo consiglio. Naturalmente si tratta di proposte da inoltrare alla Provincia.Questa dopo una specifica disamina e l’acquisizione di ulteriori eventuali pareri di fattibilità  girerà  tutto alla Regione per l’approvazione definitiva. Ma cosa é stato proposto dalla Comunità  Montana? Riguardo la scuola secondaria superiore c’é l’intenzione di creare un’unica base nell’ambito del territorio con una serie di sezioni staccate. O meglio far dipendere le scuole già  esistenti da un solo centro scolastico. Questo dovrebbe essere l’Istituto Tecnico Commerciale Enrico Mattei di Amandola. Da esso continuerebbe a dipendere l’Istituto Professionale per il Commercio di Santa Vittoria in Matenano come già  avviene, mentre altri due si aggiungerebbero: l’IPSIA di Comunanza ed il Liceo Classico di Montalto, che attualmente sono sedi staccate delle stesse scuole presenti a San Benedetto del Tronto. Questo piano é anche rapportato a favorire un progetto dell’amministrazione provinciale volto all’organizzazione di un servizio di trasporto integrato con apicali le località  di Amandola e Montalto Marche con i due rispettivi istituti superiori, al fine di coprire un tragitto per il territorio della medio-alta vallata dell’Aso, raccogliendo gli studenti e distribuendoli nei vari istituti superiori presenti. L’altra proposta riguarda il ridisegno della scuola dell’obbligo, ovvero gli Istituti Scolastici Comprensivi. Questi dovrebbero essere tre: quello di Amandola e quello di Comunanza con gli attuali assetti, più un altro che dovrebbe raccogliere Force e Santa Vittoria in Matenano. Perà su quest’ultimo non ci sono ancora gli accordi necessari. Infatti questa fusione degli attuali Istituti Scolastici Comprensivi di Force e Santa Vittoria cammina di pari passo con la realizzazione di una nuova struttura scolastica. Questa dovrebbe nascere sicuramente nella vallata dell’Aso, a metà  strada tra i due comuni. Cià che invece non é affatto sicuro é sotto il territorio di quale dei due nascerà . Infatti l’amministrazione comunale di Santa Vittoria vorrebbe falla sorgere in zona Ponte Maglio mentre quella forcese in località  San Salvatore. Da precisare che le due zone sono contigue, quindi la collocazione in una o nell’altra equivarrebbe allo spostamento solamente di un paio di chilometri. Cià significa che su qualunque delle due cadrà  la scelta, essa non comporterà  alcun disagio per gli studenti, per le relative famiglie e per quanti ci lavoreranno. Per il momento, quindi, si é fermi sull’intenzione di unificare i due ISC. Ma é braccio di ferro tra i rispettivi comuni sulla decisione di dove far nascere la nuova sede. Ognuno la vuole sotto il suo territorio. Una situazione che per essere sbloccata avrà  bisogno di un’ulteriore opera di concertazione tra le due parti. Azione questa che dovrà  dare presto i suoi frutti altrimenti c’é il rischio che diventi un miraggio irraggiungibile, non solo per le risorse economiche da mettere insieme che sono già  tante, ma a partire dalle semplici intenzioni di base. Quindi si tratta di una questione che va risolta esclusivamente in sede politica, non riguardando esigenze di opportunità  tecnica.FRANCESCO MASSI, corriere adriatico

articolo visualizzato 530 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 22-05-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...