GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Risarcimento per i prelievi d’acqua
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Risarcimento per i prelievi d’acqua


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Ai paesi dei monti Sibillini andranno 0,5 centesimi per ogni metro cubo utilizzato AMANDOLA – Acqua bene sempre più prezioso, da salvaguardare, da non sprecare. Occorre una politica di gestione oculata che l’Ato 5 (Autorità Territoriale Ottimale) presieduta da Lando Siliquini sta cercando di attuare. Primo passo la definizione di un piano quinquennale di azione. In esso un occhio di riguardo è rivolto alla zona montana, destinataria di alcune sostanziali agevolazioni. Innanzitutto è stato introdotto il principio del risarcimento ai comuni montani per il prelievo delle acque dei Sibillini distribuite negli acquedotti. Per il momento sono 0,5 centesimi a metro cubo, che comunque si dovrebbe tradurre in 100-150 mila euro per i 4-5 comuni alle falde dei Sibillini. Quelli delle Comunità Montane, per la loro estensione territoriale, godono inoltre del migliore indice nella divisione del fondo perequativo, che è, di fatto, una distribuzione dei risparmi realizzati con il servizio idrico integrato. Un riflesso diretto del sistema di agevolazioni per i cittadini di parte dell’entroterra è invece la tariffa ridotta del 7% (pari a un risparmio di 0,07 centesimi di euro a metro cubo). A questo si aggiunge un’ulteriore piccola agevolazione con un fondo ad hoc.Di particolare rilievo è il programma degli investimenti, mediamente più consistenti del resto del territorio, tanto da raggiungere i 300 euro ad abitante in 5 anni per nuove realizzazioni in acquedotti, fognature e depuratori.«E’ un’evidente inversione di tendenza – afferma il presidente Siliquini – in cui vengono riconosciuti da una parte il valore delle risorse della montagna e il prezioso ruolo di custodi svolto dai residenti, e dall’altra la condizione di svantaggio socio economico del territorio montano cui va data una risposta concreta in quanto patrimonio ambientale e culturale dell’intera provincia» .F.M.

articolo visualizzato 619 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 30-01-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...