GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Punto nascita nuovo ricorso al Tar
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Punto nascita nuovo ricorso al Tar


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Continua la guerra a colpi di carte bollate. L’assessore regionale Agostini: «Non è in discussione la vita e il ruolo dell’ospedale» Punto nascita, nuovo ricorso al Tar Il sindaco di Amandola contesta la chiusura a tempo indeterminato del repartodi ROBERTA LAZZARINIAMANDOLA — Sta per partire un nuovo ricorso al Tar contro la Asl 13 da parte del Comune di Amandola per la chiusura a tempo indeterminato del reparto di ostetricia e ginecologia. E la guerra legale tra le due istituzioni continua. «Abbiamo incaricato i nostri legali — dice il sindaco Franco Rossi — di impugnare la delibera con la quale il commissario straordinario della Asl Mario Maresca stabilisce la chiusura immediata del punto nascita del nostro ospedale, come abbiamo fatto quando è stata decisa la chiusura estiva del reparto. E’ un atteggiamento che non possiamo accettare — continua il primo cittadino — e non è conosono alle direttive regionali, se è vero che il nuovo piano sanitario regionale deve essere ancora discusso in Consiglio regionale. In tale contesto la procedura adottata da Maresca ci sembra una prevaricazione. La giustificazione della chiusura per le ferie estive è stata condannata dal Tar, ora vedremo quale sarà il pronunciamento sulla chiusura per questioni di gestione sicura dei punti nascita. La mancanza di sicurezza, quindi è tutta da dimostrare. Se il punto nascita non è sicuro oggi non lo era neppure tre anni fa, quando la Asl ha cominciato a far chiudere il reparto per le cosiddette ferie. Il servizio non è carente, come si vuole far credere, e non ci consola il fatto che ci sia un progetto della Regione per dotare la zona montana di un’eliambulanza (l’eliporto dovrebbe essere in zona Pian di Contro, di fronte al campo sportivo). Siamo solo nel campo delle ipotesi. Come primo cittadino mi sento in dovere di tutelare la salute non solo dei miei amministrati ma di tutta la comunità montana. E comunque voglio dire che la Regione sta facendo un gioco scorretto nel lasciar fare ad altri operazioni che eventualemente sono di sua competenza».Su questa vicenda, che può apparire come un ridimensionamento dell’ospedale amandolese, interviene l’assessore regionale al bilancio Luciano Agostini (Ds) che in parte rassicura in parle polemizza con Rossi. «Non intendo entrare nella diatriba. — afferma — Voglio però fare alcune precisazioni per mettere dei punti fermi su una vicenda che altrimenti rischia di avvitarsi senza alcun costrutto. Nessuno mette in discussione la vita e il ruolo dell’ospedale di Amandola per la semplice ragione che rientra nella rete degli ospedali di polo, categoria che viene tutelata e valorizzata dalla legge attualmente in vigore e riconfermata dalla proposta in discussione. Rispetto a ostetricia lo stesso sindaco, in una nota inviataci il 23 marzo di quest’anno, riporta le conclusioni della conferenza dei sindaci della Comunità montana dei Sibillini. Ebbene per l’ospedale di Amandola non c’è nessun riferimento al reparto di ostetricia. La nota, invece, entra nel dettaglio di una serie di servizi che si intendono mantenere. Forse lo stesso sindaco aveva ritenuto non proponibile la difesa di un reparto che assicura annualmente un numero molto al di sotto della soglia di sicurezza per la salute della donna. Soglia che non è la Regione Marche ad aver fissato, ma sono indicatori nazionali e comunitari che si preoccupano di consigliare le scelte del legislatore, perché non faccia l’errore di prendere decisioni in contraddizione con gli stessi interessi del cittadino. Forse — conclude Agostini — il sindaco ha cambiato idea?».

articolo visualizzato 652 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 06-09-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...