GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Prima di andarsene ha chiesto al marito di non chiudere il c
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Prima di andarsene ha chiesto al marito di non chiudere il c


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

La titolare della multisala è morta qualche giorno fa, prima di andarsene ha chiesto al marito di non chiudere il cinema Servigliano in lutto per la morte di Pia L’incasso di due giornate di lavoro sarà destinato alla costruzione di un parco per bambini SERVIGLIANO – E’ morta Pia Caraffa, la donna che da sempre incarna l’immagine del cinema di Servigliano. Una donna che in un ultimo atto d’amore alla comunità ha chiesto venissero donati ai bambini di Servigliano gli incassi di due giorni di lavoro del cinema. Pia era energica, estremamente preparata e con una spiccata voglia di vivere: è così che familiari e conoscenti la ricordano. La signora Caraffa, 56 anni, è morta in seguito ad un’apparentemente innocua operazione chirurgica. Pia così la ricordano in paese, moglie di Enzo Ridolfi, gestore del cinema Moderno di Servigliano, si è spenta venerdì presso l’ospedale di Ascoli e senza tanto clamore ha deciso di salutare il suo paese con un atto d’amore. “E’ successo tutto all’improvviso – ha raccontato Enzo Ridolfi – venti giorni fa siamo andati in Ancona per alcuni accertamenti, poi Pia attaccatissima alla vita ha deciso d’operarsi. Martedì dopo il ricovero all’ospedale di Amandola è stata operata, ma sono sorte delle complicazioni quindi è stata trasportata ad Ascoli dove venerdì è stata operata una seconda volta, purtroppo senza successo”. Nelle parole pronunciate da Enzo Ridolfi si avverte un forte dolore non solo per la perdita di una persona importante, ma anche per come si è consumata tutta la vicenda. Il carattere e l’animo di Pia Caraffa, anche nell’occasione più dolorosa si è fatto avanti con estrema energia, in primo luogo non chiudendo il cinema per lutto in forma di rispetto agli appassionati cinofili della zona, e secondariamente donando a Servigliano gli incassi dei giorni di lunedì e martedì. “E’ stata una scelta di Pia – ha continuato Enzo Ridolfi – il cinema fa parte del mondo dello spettacolo e deve continuare a svolgere il suo ruolo senza fermarsi. Il cinema è un momento di cultura e anche di divertimento da qui la sua decisione, una decisione che prese mio padre a suo tempo e che prenderò anche io”. Le ultime volontà di Pia sono state tutte rispettate, l’incasso delle due giornate, 904 euro in tutto, sono andati alla comunità per allestire dei giochi per i bambini di Servigliano. Ora Pia come nelle sue volontà dopo essere stata cremata, riposa nella cappella di famiglia a Santa Vittoria in Matenano. ALESSIO CARASSAI

articolo visualizzato 591 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 24-09-2004

COMMENTI

1 Commento all'articolo.
  • 1 ugo d'adamo 8 febbraio 2008 alle 20:27

    Un articolo del genere dimostra l’incapacità  giornalistica dell’autore oltre che uno scarsa conoscenza della grammatica e della punteggiatura. Leggere un articolo simile è incredibilmente frustrante e di rado si riesce a seguire una sintassi così sconnessa. La sufficienza con cui è stato scritto l’articolo si rivela anche nel titolo, parte storicamente fondamentale per ogni articolo giornalistico, che viene lasciato monco e dimostra come non ci sia nessuna cura verso il lettore.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...