GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Più chiarezza sull’ospedale”
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Più chiarezza sull’ospedale”


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Pergola, il futuro del Santa Colomba: “Melappioni non ci convince” “Più chiarezza sull’ospedale” PERGOLA – Il tema della sanità e dell’efficienza dei nostri ospedali resta tra i più sentiti da tutta la popolazione. E per chi vive in centri minori e magari difficilmente collegati con le realtà sanitarie più vicine, il problema è doppiamente sentito. Edoardo Ceccarini, medico pergolese suggerisce interessanti considerazioni. Affronta insomma il tema del ruolo dell’ospedale dell’alta Valcesano. “Occorre maggior chiarezza. La preoccupazione sulla sorte del nosocomio pergolese – scrive – non è stata sufficientemente mitigata dall’intervento sulla stampa del dottor Melappioni, assessore regionale alla sanità, durante la recente campagna elettorale. L’impegno profuso in varie sedi dai nostri rappresentanti politici, addetti alla sanità e la determinazione dei cittadini cesanensi, riusciva a convincere tempo addietro, con evidenza alla mano, che il ‘S. Colomba’ era collocato, strategicamente, per posizione geografica molto lontano dall’ospedale di rete (52km da Fano e con strade inadeguate) e pertanto da ritenersi, come Novafeltria ed Amandola, da tutelare rispetto a tutti gli altri ospedali di polo”. Secondo Edoardo Ceccarini le parole dell’assessore Melappioni non lasciavano dubbi. “Poi, in sede d’approvazione del piano sanitario regionale – prosegue il dottor Ceccarini – per vicende politiche ormai note, la fascia di tutela, si è allargata anche ai poli sanitari sopra i 30 chilometri da quello di rete. La successiva ipotesi di una chirurgia itinerante, piccoli interventi a Pergola e gli altri a Fano, per necessità della rianimazione, hanno cominciato ad indebolire i risultati raggiunti in sede politico- istituzionale. Non è stato proposto, altrettanto, per Novafeltria ed Amandola dove la rianimazione è assente ugualmente, ma il servizio anestesiologico post-operatorio conta in un organico sufficiente e non in un solo anestesista come nell’ospedale di Pergola. Uno o due letti di rianimazione post- operatoria in Pergola, un adeguato personale addetto, quale problema creerebbe alle finanze regionali? E’ forse uno scandalo che per l’alta Val Cesano si chieda una microstruttura rianimatoria strettamente collegata a quella di Fano? I reparti di Medicina generale e la riabilitazione di grado elevato, il servizio di primo soccorso ed il 118, presenti già, non sarebbero più garantiti? La provincia di Pesaro non avrebbe maggior visibilità ed acume programmatorio, tramite la regione, se ai suoi estremi nell’entroterra, avesse poli sanitari minori un poco più attrezzati e non destinati a cronicario? L’equilibrio – conclude il medico pergolese – e lo sviluppo armonico del territorio marchigiano, la tutela del patrimonio, l’arresto dello spopolamento, passa, anche, nel rispondere e risolvere i quesiti posti. Il futuro delle nuove generazioni e delle nostre comunità potrebbero usufruire di questo piccolo contributo”. PAMELA SISINI

articolo visualizzato 678 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 22-06-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...