GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Patronesse sempre attive
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Patronesse sempre attive


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Patronesse sempre attive. Ieri mattina la messa dell’arcivescovo Menichelli. L’intenso programma per le feste Quattro elettrocardiografi per l’ospedale Salesi ANCONA – Tradizionale appuntamento ieri mattina alle 9 per l’arcivescovo Edoardo Menichelli all’ospedale Salesi. Come tutti gli anni il presule ha celebrato messa nell’atrio della struttura per i bambini. Con lui a concelebrare c’erano don Carlo Spazzi, suo segretario, e padre Giancarlo della parrocchia del Sacro Cuore. Sono state le Patronesse del Salesi guidate dalla presidente Vanna Vettori ad accogliere Menichelli che da sempre ha sposato la causa del presidio per i bambini. Menichelli, che era atteso anche da un giro di auguri per i reparti, perà si é dovuto congedare subito dopo l’Eucarestia. Le Patronesse comunque hanno avviato un calendario particolarmente intenso sotto le feste di Natale. Infatti oggi sono stati donati quattro elettrocardiografi al dottor Perna a testimonianza di un’attività  incessante di beneficenza e sensibilizzazione tra la gente che non conosce sosta.Per le Patronesse, come detto, sarà  un Natale particolarmente attivo: intanto martedì prossimo distribuiranno doni in tutti i reparti accompagnate da un Babbo Natale del tutto speciale. Poi il 27 dicembre al Ridotto delle Muse ci sarà  il concerto di Capodanno. Sarà  un’esibizione di musica classica diretta dal professor Chirivì con entrata ad offerta. Dopodiché, il 30 ad Amandola, ci sarà  una festa di beneficenza organizzata dal Comitato Santa Maria della Meta: a partire dalle 15. Il ricvato sarà  interamente devoluto all’Associazione. E anche per la chiusura delle feste di Natale, il giorno della Befana, le Patronesse saranno in ospedale per un pomeriggio di animazione in sala giochi. Infine, sempre il 6 gennaio, al teatro la Fenice di Senigallia I tre tenori in concerto alle 17. Insomma, un programma nutritissimo che renderà  più lieto il momento delle feste. Tutto questo in attesa di notizie ufficiali da parte della Regione che é in stretto contatto con il Comitato di studio che sta concretizzando le necessità  funzionali e logistiche all’Ente in vista della progettazione delle nuove strutture che saranno costruite al Salesi. Annunciato per la fine di novembre, il risultato del lavoro del Comitato non é ancora arrivato alla luce ma da alcune indiscrezioni filtrate ad inizio settimana pare che alcune idee-guida ci siano e questo lascia supporre che alcune cose si stiano muovendo.corriere adriatico

articolo visualizzato 921 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 20-12-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...