GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Ora il Consorzio lavori
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Ora il Consorzio lavori


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA — Da un lato i cittadini chiedono la metanizzazione della Montagna, dall'altro gli amministratori continuano a non andare d'accordo, rinviando di fatto il potenziamento del servizio. E la questione è delicata, visto che la situazione interessa anche persone anziane che, in assenza di riscaldamento, d'inverno preferiscono coricarsi indossando tre cappotti piuttosto che protestare. Ora che il Consorzio di metanizzazione della Valdaso è ripartito con un nuovo direttivo, la speranza generale è che sia la volta buona. Intanto si registrano le accuse velenose di Raffaele Tassotti, sindaco di Montalto Marche, lanciate nei confronti del collega Franco Rossi di Amandola. Tassotti parla di 'colpo di mano' nel commentare le recenti nomine in seno al Consorzio. La replica di Rossi non si è fatta attendere: «Ho letto con stupore le dichiarazioni di Tassotti. Ho ritenuto di non offendermi, soprattutto nei confronti di una persona che ha maturato una vasta esperienza partitica, politica e amministrativa: una 'gaffe' come la sua può capitare a tutti. Tengo, comunque, a ristabilire la verità e a raccontare come si sono svolti i fatti. Al Comune di Amandola, che rappresenta il 16% delle quote del Consorzio e che ha dovuto, a maggioranza, rinunciare alla presidente dello stesso Ente consortile, era stato opportunamente riconosciuto il titolo ad esprimere uno dei tre membri del nuovo Cda. Nessun particolare vincolo era stato ratificato, né tantomeno ipotizzato da parte dello schieramento assembleare, tranne quello di scegliere la persona più adatta allo scopo. Valutata l'esperienza maturata da Andrea De Santis come consigliere delegato nell'assemblea già da quattro anni, l'ho ritenuto del tutto in grado di svolgere egregiamente il compito nel rinnovato organo direttivo. Ciò detto, senza nulla togliere ai meriti di Francesco Luciani, che sta svolgendo con eccellenti risultati e infaticabile lavoro il compito di assessore alle opere pubbliche nel Comune di Amandola. Ogni altra dichiarazione sull'argomento, che non riconosca l'obiettività e la linearità della scelta, sarebbe una volontaria rinuncia alla verità e un inspiegabile disprezzo verso la collaborazione di Andrea De Santis». Fabio Paci

articolo visualizzato 710 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 07-03-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...