GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Oggi il sindaco Rossi chiarisce il «giallo» del metano
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Oggi il sindaco Rossi chiarisce il «giallo» del metano


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA — Dibattito aperto sul caso dei mancati lavori di collegamento del metanodotto. Amandola è rifornita mediante carri bombolai, con notevoli disagi per i residenti i quali, attraverso il nostro giornale, hanno alzato la voce. Il sindaco Franco Rossi rende noti gli interventi dell'Amministrazione. «Condividendo le preoccupazioni dei cittadini, mi preme però puntualizzare alcuni passaggi. Le reti del metano di Amandola furono costruite a seguito dell'affidamento (la convenzione è del 1987) dei lavori a una ditta che avrebbe gestito la distribuzione del gas metano. Nel 1997, il Comune approvava in Consiglio un progetto per allacciare le reti al metanodotto di Sarnano; la contropartita per la ditta, già affidataria della concessione della realizzazione e della gestione fino al 2017, era che quest'ultima sarebbe stata prorogata fino al 2040». Qualcosa si è però inceppato. Rossi spiega i motivi: «La ditta non riuscì a realizzare i lavori in tempo utile, e tutto decadde, ad eccezione del vincolo da convenzione valevole fino al 2017. Gli amministratori della Comunità Montana hanno preso in mano il problema della proprietà delle reti e dell'eventuale riscatto e gestione del metano. La sorpresa che gli amministratori hanno avuto è che già dieci anni fa le reti dovevano essere gestite dalla società consortile Asogas Spa: se ciò fosse andato in porto, i proventi introitati sarebbero stati sufficienti a completare la rete distributiva, con eliminazione dei carri bombolai. Nonostante l'impegno dei componenti del Cda, unica cosa ottenuta è stato il loro defenestramento! Della situazione in cui versa il Consorzio di metanizzazione è stato interessato il presidente del tribunale di Ascoli Piceno dal quale attendiamo un intervento risolutore». Fabio Paci

articolo visualizzato 636 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 12-01-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...