GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Nuova strada dal mare ai monti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Nuova strada dal mare ai monti


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

La risposta del Fermano ai gravi problemi della viabilità locale. L’opera costerà circa 150 milioni di euro Nuova strada dal mare ai monti La Giunta Di Ruscio ha deliberato l’affidamento del progetto al Cosifdi DIANA MARILUNGOLa nuova strada “Mare-Monti” non è più solo un’idea. La Giunta Comunale di Fermo, guidata da Saturnino Di Ruscio, ha deliberato mercoledì scorso di affidare al Consorzio di Sviluppo Industriale del Fermano (Cosif) presieduto da Ettore Fedeli, la progettazione e la consulenza tecnica della nuova arteria. La “Mare- Monti” si snoderebbe sul percorso della strada Statale 210 da Amandola a Campiglione e da questo a Porto S. Elpidio in quella che attualmente si chiama Provinciale 28 (Faleriense). «Stiamo lavorando insieme al Cosif- ha affermato in più sedi il Sindaco di Fermo – per sopperire alle carenze infrastrutturali che si trascinano da anni. Ora si dovrebbe portare a compimento la realizzazione della “Mare- Monti”, strumento viario necessario per valorizzare l’entroterra». Una delle prime cose che verranno effettuate dal Consorzio in merito al nuovo collegamento sarà un monitoraggio per “saggiare” il volume di traffico, le portate orarie, che tipo di viabilità vi insiste, ecc. Lo studio e la progettazione verranno finanziati con circa 1 milione e 400 mila Euro (2 miliardi e 800 milioni di vecchie lire) provenienti dal Prusst (Programma di riqualificazione urbana e sostenibile del territorio). I finanziamenti dovrebbero essere stati erogati in questi giorni dal Ministero degli ex Lavori Pubblici. Assegnatario di questi miliardi è il Comune di Fermo in quanto ente capofila dell’intero territorio. Il Prusst contiene anche un protocollo di intesa proprio per la progettazione della “Mare- Monti”. «All’interno del Prusst dovrebbero essere stati previsti per la realizzazione della strada intorno ai 150 milioni di Euro (300 miliardi di vecchie lire) come importo presunto. C’è, a livello tecnico, un costo a chilometro per quanto riguarda le strade. Staremo, comunque, a vedere. Sarà il tavolo di concertazione con tutti i sindaci e con le valutazioni tecniche – ha affermato il direttore del Consorzio di Sviluppo Industriale del Fermo, Mario Nobile – che diranno cosa è il progetto di quella strada e come essa sarà realizzata». Quindi nessuna indecisione da parte del Cosif, in merito al fatto se il collegamento sarà a scorrimento veloce, a due corsie, o quattro, ma piena fiducia in ciò che decideranno i sindaci dei centri in cui la strada passerà anche sulla scorta dei dati tecnici che verranno forniti dallo stesso Consorzio. «Da Servigliano ad Amandola dovremo rapportarci con tutti le amministrazioni comunali perché è chiaro che entriamo in zone dove l’impatto ambientale è estremamente importante e non possiamo e vogliamo intaccare l’ecosistema- ha proseguito Nobile – Dovremo anche studiare tutto il collegamento che aggira Fermo. E’ una sorta di forchetta, insomma. Sicuramente si darà un ruolo centrale al Casello Autostradale di Porto S. Elpidio. Da Amandola, inoltre, dovremo verificare se, tramite Sarnano, riusciremo a ricongiungerci con la Valchienti. Cominceremo a lavorare sui progetti prima dell’estate, perché altrimenti i tempi si allungherebbero troppo.Abbiamo già preparato le bozze di convenzione ed il materiale». «Il Consorzio in questo momento – ha dichiarato Fedeli – è tutto concentrato su questo progetto di collegamento viario e ci stiamo attivando per portarlo avanti al meglio».

articolo visualizzato 606 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-06-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...