GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Nevica senza sosta nel Piceno
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Nevica senza sosta nel Piceno


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Scuole chiuse e sopralluogo della Protezione Civile a Montemonaco Nevica senza sosta nel Piceno Comunanza, lievita la spesa per fronteggiare l’emergenza MONTEMONACO – Nessuna tregua da parte del maltempo. Nelle zone montane continua a nevicare. C’è apprensione a Montemonaco. Ormai da due giorni la neve cade ininterrottamente, creando disagi sia nel capoluogo che nelle frazioni. Il transito è per niente agevole e si registrano alcuni incidenti stradali, sebbene non gravi. Il sindaco Vittorio Sansonetti ha ordinato la chiusura delle scuole per la giornata di oggi. Ieri, il primo cittadino, accompagnato dagli agenti del Corpo forestale e dai funzionari della Protezione civile regionale, ha effettuato un sopralluogo, soffermandosi sulla zona di Foce, dove resta alto il rischio valanghe. “Al momento – ha commentato Sansonetti – non esiste pericolo per la popolazione. Teniamo la situazione costantemente sotto controllo”. A Comunanza, la neve continua a cadere, sebbene con scarsa intensità. La circolazione, almeno lungo le strade principali, è scorrevole e gli scuolabus, muniti di catene, riescono a raggiungere tutte le frazioni. Questo fatto ha suggerito al sindaco Maria Paola Pizzichini di tenere aperte le scuole. Non si abbassa però la guardia. L’emergenza è sotto controllo e si lavora senza sosta. “Liberare strade e marciapiedi – ha affermato il sindaco – è la nostra priorità. Il maltempo ci ha costretto a quadruplicare la spesa prevista”. Nevica molto ad Amandola, ma i fiocchi acquosi si sciolgono subito. Il maltempo, che mercoledì aveva offerto una tregua, è tornato a flagellare Acquasanta. I mezzi sono in azione ed il sindaco Giampietro Fioravanti non ha emesso l’ordinanza di chiusura delle scuole. Sta diventando difficile raggiungere le frazioni, anche se i mezzi lavorano a pieno ritmo. Ride sotto i baffi il sindaco di Arquata, Aleandro Petrucci. “Siamo abituati alla neve – scherza – e poi per noi è tutta acqua”, riferendosi alla recente polemica con il presidente della Provincia Massimo Rossi. La strada Salaria è pulita, anche per l’intervento degli spartineve.

articolo visualizzato 1.543 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 18-02-2005

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...