GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Nasce la task force per lo sviluppo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Nasce la task force per lo sviluppo


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

LAVORO Nasce la task force per lo sviluppo Vi aderiscono enti, associazioni di categoria, consorzi e sindacati del Picenodi MARCO TRAINIUn progetto per combattere la crisi e rilanciare le opportunità di crescita di tutto il nostro territorio. E' ai nastri di partenza infatti, l'ambizioso programma della costituzione del "Comitato per il lavoro nel Piceno", una specie di "task force per lo sviluppo e l'occupazione", voluta e promossa dalla Provincia di Ascoli con il sostegno della Regione Marche, e già annunciata in un consiglio provinciale aperto tenutosi nel dicembre scorso. Approvata la delibera in giunta, l'assessore provinciale al lavoro e alla formazione professionale Emidio Catalucci, sentito l'assessore regionale Ugo Ascoli, ha deciso di dare il via all'iniziativa il 16 maggio prossimo, giorno in cui sono stati convocati in una specifica assemblea pubblica, i rappresentanti dei maggiori enti, associazioni di categoria, consorzi e sindacati, presenti e attivi nel Piceno.La lista dei convocati, proprio perché secondo i promotori, deve puntare a realizzare «progetti strategici di rilancio economico e sociale di tutto il territorio, in una prospettiva stabile e di lungo periodo», è lunga. Comprende i sindaci dei comuni capoluogo di ambito territoriale (Ascoli, San Benedetto e Amandola), la Camera di Commercio, la Direzione provinciale del lavoro insieme all'Inps e l'Inail, il Consorzio Universitario Piceno, il Coico del distretto agroalimentare, Piceno Consind e la società Piceno Sviluppo. Poi ancora la Confapi, l'Assindustria e l'Unione industriali del fermano, la Confcommercio e la Confesercenti, Cna, Cgia, Coldiretti, Cia, Legacoop e tutti i sindacati. «Gli obiettivi del progetto - spiega l'assessore Catalucci - sono diversi. Si va da quello di effettuare una ricognizione costante della situazione sul territorio al monitoraggio dei nodi critici più rilevanti, dal confronto fra le parti sulle idee e le proposte da avanzare per costruire la crescita dei prossimi anni fino all'individuazione di progetti strategici per tutto il territorio. In considerazione di tutto ciò - aggiunge Catalucci - il Comitato o la task force per l'occupazione non dovranno affrontare i problemi sul tappeto in termini sindacali o di mediazione, ma guardare alle prospettive di lungo periodo per il Piceno, studiando soluzioni complessive e di ampio respiro che possano poi diventare programmi concreti di sviluppo». Secondo l'assessore questa strategia sarà tanto più applicabile quanto più, sul territorio, «soggetti pubblici e privati riusciranno a fare sistema, superando le contrapposizioni, anche trasversali, del recente passato. In questo quadro - prosegue ancora Catalucci - operatori che potenzieranno strumenti come quello del marketing territoriale, del marchio di qualità che accompagni i prodotti della provincia, di un avanzato sistema di sicurezza sul lavoro, o della responsabilità etica e sociale dell'impresa, potranno essere da noi, e da altre istituzioni, maggiormente sostenuti».

articolo visualizzato 517 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 23-04-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...