GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » My Park, i giovani alla scoperta dei Sibillini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

My Park, i giovani alla scoperta dei Sibillini


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Varato un percorso formativo effettuato da esperti del settore per far conoscere il parco nazionale AMANDOLA “ Un percorso formativo effettuato da professionisti esperti per far conoscere Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, destinato a coinvolgere i ragazzi delle scuole medie. Il progetto My Park, a cura del comitato Parco Vivo, sta riscuotendo un gran coinvolgimento da parte dei giovani. L’iniziativa é scaturita da un’idea di Norma e Maurice Joseph, 2 fotografi inglesi residenti ad Amandola che hanno lavorato per la Royal National Geographic Society. La formazione é iniziata con le prime classi delle scuole medie di Montefortino ed Amandola, che appartengono all’Istituto Scolastico Comprensivo di quest’ultima località . Tutto il progetto si sviluppa in 3 anni. Nel primo si stanno tenendo lezioni sui vari sistemi (biologico, fisico, botanico, zoologico, paesistico, antropico) del territorio che fa parte del Parco, affiancate da altre di fotografia. Inoltre viene trattato un aspetto teorico che si coniuga con quello delle immagini realizzate dagli stessi studenti. Tutto confluirà  in un lavoro conclusivo di fine anno scolastico per testi e foto che sarà  presentato a scuola e darà  luogo ad una mostra nel Museo Antropogeografico di Amandola. Nel 2° anno tutto questo materiale sarà  inserito in un sito internet creato ed aggiornato dagli stessi ragazzi, che andrà  ad interfacciarsi con quelli degli altri Parchi d’Italia ed esteri. Il 3° anno é riservato alla sperimentazione sul campo, con visita agli altri Parchi per scambi di studio ed esperienze. L’apertura delle lezioni é stata tenuta dal direttore generale del Parco dei Sibillini Alfredo Fermanelli. Tutta l’interessante iniziativa viene portata avanti dal neo comitato Parco Vivo in collaborazione con l’ISC di Amandola che ha visto il particolare interessamento dei professori Luigi Bellesi ed Armando Paternesi rispettivamente dirigente ed insegnante dell’istituto scolastico. Lo stesso Comitato, fondato dalle associazioni CAI, Legambiente ed Italia Nostra di Amandola, assieme all’Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini fornirà  le risorse umane per tutte le attività , come guide, fotografi, insegnanti. E’ un’iniziativa che per il momento parte con solo 2 scuole “ afferma Giorgio Tassi portavoce di Parco Vivo “ ma l’obiettivo é quello di estenderla a molti altri istituti scolastici che hanno sede all’interno dello stesso Parco.FRANCESCO MASSI, corriere adriatico

articolo visualizzato 718 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-05-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...