GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Lezioni agli anziani sulle tecniche di difesa contro i truffatori
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Lezioni agli anziani sulle tecniche di difesa contro i truffatori


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA “ Come difendersi dalle truffe messe in atto da malviventi specialmente nei confronti degli anziani? Quali accorgimenti occorrono tener presenti per riconoscerle? Di questo ed altro si é parlato nella sala consiliare del Comune di Amandola in un incontro sul tema organizzato dalla stessa amministrazione comunale in collaborazione con la locale stazione dei carabinieri. Per illustrare tecniche di difesa e prevenzione delle azioni truffaldine é intervenuto il maresciallo Giancarlo Tarecani. Molte le persone che hanno seguito con molto interesse le spiegazioni sulle metodologie adoperate dai truffatori, per trarre in inganno anche le persone meno sprovvedute. Molti i casi possibili portati dal comandante. I truffatori possono, ad esempio, fingersi conoscenti dei parenti della vittima e quando questa appare abbastanza convinta di cià, far scattare la loro trappola. Un’altra tecnica é quella di far leva sul senso civico e morale delle persone che i truffatori raggirano, fingendosi in difficoltà  e sottraendo loro somme di denaro. Esiste inoltre l’evenienza che i truffatori si presentino come funzionari di enti pubblici (comune ed altri) o di aziende fornitrici di servizi, occupati nella riscossione di bollette non pagate e simili. Le tecniche per l’imbroglio hanno comunque varianti infinite ma gli accorgimenti da seguire per evitarle sono semplici. Innanzitutto si basano sulla collaborazione con le forze dell’ordine, contattabili al 112 anche nel caso si abbia solo il sospetto di essere stati vittime di una truffa. La vicinanza agli anziani da parte della società , dei parenti, e delle forze dell’ordine rimane comunque la prima e più efficace forma di difesa contro questi fenomeni. I reati truffaldini, non si limitano infatti solo a semplici raggiri, ma fanno spesso leva su inganni di tipo complesso legati alle debolezze della persona. L’isolamento e l’abbandono delle persone anziane sono i fattori che solitamente favoriscono questo tipo di reati. Da ricordare che negli ultimi tempi alcuni anziani del territorio dei Sibillini sono stati oggetto di raggiri da parte di malintenzionati che spesso si spacciano per impiegati di qualche ente o agenti o quant’altro per sottrarre denaro.Corriere Adriatico

articolo visualizzato 587 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 12-03-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...