GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » La storia del rock mondiale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

La storia del rock mondiale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Questa sera alle ore 21.30 al Cineteatro Europa per il Festival di Amandola La storia del rock mondiale AMANDOLA – La storia del Rock dal 1970 al 1994 con il Gruppo “QUASAR” – 13 Interpreti tra musicisti e voci – è l’appuntamento odierno del festival di Amandola che si terrà questa sera alle ore 21.30 al Cineteatro Europa.La storia del Rock mondiale raccontata attraverso i motivi più celebri, quelli che ne costituiscono le punte di diamante. Tutto raccolto in più di due ore nello spettacolo “From Woodstock to Woodstock” messo in scena dal gruppo “Quasar”. Una prima assoluta nel suo allestimento completo che si terrà nel cine teatro Europa lunedì a partire dalle 21.30. Ancora una novità che segna la seconda giornata della sezione Musica di AmandolaFestival. Un viaggio entusiasmante attraverso ventiquattro anni di questo genere che ha rivoluzionato la musica, partendo dal 1970 fino al ’94. Alla base un lungo lavoro di approfondimento e preparazione, una ricerca stilistica che ha portato ad estrarre e rielaborare le canzoni migliori, quelle più rappresentative e significative, che hanno segnato un’epoca. Ventiquattro motivi scelti di cui ognuno è emblematico di un anno di questo arco di tempo. Pezzi dei più grandi gruppi e rockers che hanno attraversato la storia di questo genere a partire dai Black Sabbath, Led Zeppelin, Pink Floyd, Deep Purple, Eagles, Toto, Queen, Rolling Stones, U2, Yes, Dire Straits ed altri ancora e poi miti come Bruce Springsteen, Santana, Bon Jovi, Joe Cocker e così via. Ad interpretarli tredici giovani del gruppo Quasar, cresciuti professionalmente nell’ambito della Scuola di Musica d’Insieme dell’associazione La Fenice. Otto musicisti e cinque vocalist: Antonio Baratto e Massimiliano Claudini (percussioni); Marco Rossi(basso elettrico); Alessio Ninonà, Emanuele Marzoli e Ilaria Simoni (Chitarre elettriche); Giulia Alessandrini (tastiera e flauto); Samuele Giacomozzi (tastiera); Antonio Pacifici, Eleonora Mercuri, Delia Tassi, Alessandra Tiburzi e Maria Bice Trobbiani (voci e cori).L’ideazione e la direzione artistica è di Massimo Liverotti, la regia di Vincenzo Pasquali, la scenografia è curata da Emma Mietti. Nello spettacolo, tra una canzone e l’altra, sono state inserite frasi, pillole degli stessi motivi, rumori e suoni che hanno caratterizzato quel periodo. Un progetto artistico questo che, come altri (Caro De André, I sogni si Raccontano qui), è stato concepito ed è nato nel territorio dei monti Sibillini e sarà portato fuori in tournée in tutta Italia. Per informazioni si possono contattare gli organizzatori del festival di Amandola allo 0736.848708 o al sito www.amandolafestival.it F.M.

articolo visualizzato 1.059 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 30-08-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...