GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » La scuola fa esperienza in Europa
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

La scuola fa esperienza in Europa


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Progetto giovani La scuola fa esperienza in Europa AMANDOLA – Una scuola moderna deve necessariamente allacciare rapporti internazionali almeno in ambito europeo. E’ infatti fondamentale, specialmente per i ragazzi di scuola media superiore, integrare la propria formazione personale e scolastica facendo esperienza all’estero, acquistando consapevolezza di essere cittadini europei.Molto attivo in questa direzione è l’Istituto Tecnico Commerciale “E: Mattei” di Amandola. Grazie all’iniziativa “Get Job 3″, nell’ambito del Progetto Leonardo indetto dalla provincia di Ascoli Piceno, 4 studentesse hanno potuto vivere un’esperienza di studio e lavoro a Dublino, dove hanno frequentato un corso di lingua inglese al mattino ed un’attività lavorativa nel pomeriggio.Selezionate dopo una severa prova, 3 studentesse appartengono alla sede Amandolese dell’ITC, mentre una fa parte dell’Istituto superiore per il Turismo di Santa Vittoria, che rientra nello stesso plesso scolastico. Per il progetto Comenius invece ad Aprile arriverà una scuola danese di arte, musica, teatro, danza, con 6 docenti e 74 ragazzi tra i 14 ed i 18 anni, che per due settimane s’integreranno con quelli dell’ITC. Ciò in restituzione di una visita che questi ultimi avevano fatto lo scorso settembre in Danimarca, col coordinamento delle insegnanti d’inglese Marzia Santi e Luisa Pieroni. In questa occasione i ragazzi amandolesi avevano addirittura vissuto per tre giorni in un villaggio danese dell’età del ferro, fondato quando i primi commercianti romani del periodo presero contatti con la popolazione locale. I ragazzi hanno vissuto come succedeva all’epoca, con gli stessi costumi e le stesse abitudini ed alla fine c’è stata una rappresentazione di matrimonio tra una principessa romana ed un principe danese sempre di quel periodo storico. Una esperienza che certamente ha reso ricco di spunti il soggiorno dei ragazzi che si sono dichiarati entusiasti del progetto e di quanto è stato loro propoto di fare durante tutta la fase del loro soggiorno.ROBERTO RAFAIANI

articolo visualizzato 650 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 21-03-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...