GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » La nuova sanità di Amandola
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

La nuova sanità di Amandola


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Incontro sul Piano regionale con Melappioni e il commissario Maresca La nuova sanità di Amandola AMANDOLA – Pomeriggio e serata interamente dedicati alla sanità quelli di mercoledì prossimo ad Amandola. Alle 21.30, nel Cinema Europa, si terrà un incontro pubblico per la presentazione del nuovo Piano Sanitario Regionale, organizzato dal coordinamento DS dei Sibillini e dalla sezione amandolese. Saranno presenti l’assessore regionale alla sanità Augusto Melappioni, quello al bilancio Luciano Agostini, il presidente della Comunità Montana dei Sibillini Domenico Ciaffaroni ed i sindaci del comprensorio montano. Nell’occasione verranno illustrate tutte le novità del Piano, in special modo quelle che riguardano la sanità dei Sibillini e le trasformazioni legate all’Ospedale di Amandola, che prevedono il mantenimento della chirurgia in funzionamento sulle ventiquattr’ore, del reparto di medicina generale, della sezione di lungo degenza e della realizzazione della nuova Residenza Sanitaria Assistenziale. E proprio all’illustrazione del progetto di quest’ultima sarà invece dedicata la conferenza delle 17.30 presso l’ospedale. Interverranno come relatori il commissario straordinario della ASL 13 ing. Mario Maresca, il direttore amministrativo dott. Michele Caporossi, il Direttore sanitario dott. Pierfrancesco De Luca e i progettisti della RSA e della struttura che ospiterà il nuovo Distretto sanitario. Nell’occasione sarà anche effettuata una proiezione per illustrare le caratteristiche della nuova realizzazione. La Rsa, con capienza di quaranta posti, prevede spazi autonomi destinati sia ad attività di comunità che a camere, massimo due posti letto, dotate dei più moderni comfort necessari a garantire livelli assistenziali e di qualità. Il progetto è stato completamente finanziato con il programma ex articolo 20 della legge 67 del 1988 e prevede un investimento di 2.300.000 euro. Rsa, distretto e ospedale costituiranno il nuovo Polo Sanitario di Amandola e dei Sibillini. ROBERTO RAFAIANI

articolo visualizzato 611 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 27-07-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...