GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » La magna charta del parco dei Sibillini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

La magna charta del parco dei Sibillini


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

«Parchi e montagna», questi i temi al centro di due importanti convegni tenutisi nel Piceno. Ieri, presso la sala conferenze della cartiera pontificia, si è svolto un incontro sul tema «La montagna picena tra età moderna e contemporaneità» a cui hanno partecipato il presidente Colonnella e il presidente del Parco nazionale dei Sibillini Carlo Alberto Graziani. Sono intervenuti anche molti altri esperti delle università marchigiane che hanno affrontato i diversi temi legati alla montagna: Aspetti del popolamento tra il 1701 e il 1991 (Carlo Vernelli) (il sistema dei centri storici come elemento strutturante dell’assetto territoriale (Piergiorgio Bellagamba) e Appennino parco d’Europa (Fabio Renzi). Un altro importante avvenimento legato alla problematica dei parchi e della montagna c’è stato alcuni giorni fa. A Norcia, infatti, è stata stilata la «Carta dei Monti Sibillini». Il summit è avvenuto nel corso dell’Assemblea Generale della Federazione 250 rappresentanti dei Parchi provenienti da trenta paesi europei che hanno fatto propria, per acclamazione, la Carta dei Monti Sibilini che rappresenta la Carta europea dei giovani dei Parchi. La Carta infatti, elaborata nei giorni precedenti dal Primo Forum Europeo dei Giovani dei Parchi, riunito a Norcia dal 23 al 27 settembre 2000, contiene un forte appello all’Unione Europea e ai governi nazionali a operare perché la sostenibilità diventi non solo una dichiarazione d’intenti, ma una prassi sistematica e un principio guida che orienti ogni tipo di sviluppo sociale ed economico. I Parchi costituiscono ambiti ideali per sperimentare concretamente i modelli di sostenibilità perché già operano come laboratori in cui quotidianamente vengono affrontati e coniugati i temi legati all’ecologia e all’economia, alla conservazione e allo sviluppo, alla modernità e alle tradizioni. Anche per questo i Parchi, che appartengono a tutti, alle generazioni presenti e a quelle future, sono luoghi di opportunità e di speranza per i giovani. «Parchi per vivere», messaggio del Primo Forum europeo dei Giovani dei Parchi, rappresenta – come ha detto il Presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibilini, Carlo Alberto Graziani, a conclusione dei lavori – la grande sfida che i giovani affrontano quotidianamente e che intendono continuare ad affrontare per realizzare Parchi per la vita di tutti». E.V.

articolo visualizzato 721 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 15-10-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...