GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » LA CONFERENZA dei sindaci va oltre il colore
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

LA CONFERENZA dei sindaci va oltre il colore


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

LA CONFERENZA dei sindaci va oltre il colore, supera le barriere di appartenenza politica, per garantire ai fermani, a tutti i fermani, il diritto alla salute. Tutti compatti i primi cittadini, da destra e da sinistra, nel chiedere alla Regione Marche quanto si attende da troppo tempo: equità , servizi, posti letto, presidi territoriali. Questo é quanto scaturito, in estrema sintesi, nella riunione che doveva far emergere il parere della Conferenza sulla terna di nomi proposta dalla stessa Regione per coprire il ruolo di direttore della Zona 11. Non c’é stata nessuna votazione, nessun elemento che potesse permettere di scegliere tra Mario Forti, Angelino Guidi e Carmine Di Bernardo.PRESENTE anche Roberto Malucelli, il neo dirigente regionale dell’Asur che ha rassicurato i sindaci sulle qualità  manageriali dei tre, ma che poi é stato sottoposto a un vero fuoco di fila: su di lui le richieste di ogni angolo del territorio fermano, la preoccupazione della Valdaso, i timori dell’ospedale di Amandola e di Montegiorgio. Persino le problematiche legate alla viabilità  sono state poste sul tavolo della discussione, perchà© un’ambulanza deve correre in fretta sulle emergenze. Tutti insieme i sindaci hanno contestato il metodo di scelta del dirigente, imposta dall’alto e quindi non giudicabile. Ha sottolineato il sindaco di Rapagnano, on. Remigio Ceroni: «Ci hanno chiesto un parere sulla Bentivoglio e non siamo stati ascoltati, finora non c’é mai stata la volontà  di far crescere il Fermano. Questa volta non vogliamo essere presi in giro, sappiamo che si tratta di una nomina squisitamente politica. Avrei preferito che una tale riunione fosse aperta alla gente, che troppo spesso subisce le scelte di altri che poi ricadono sulla loro pelle. Vigileremo perchà© questo territorio non resti isolato, come sempre. Da troppo tempo il sindaco Di Ruscio sottolinea le esigenze di questa Asur, da troppo tempo mancano le risposte vere, concrete, importanti, al di là  dei nomi, delle persone, dei giochi di potere».LUCIANO Achilli, sindaco di Montegiorgio ha spiegato: «Di certo il dirigente regionale non puà rispondere ai nostri problemi, é chiaro che dovrà  capire e conoscere e poi, semmai, rispondere. Io ho voluto sottolineare la preoccupazione per un territorio che é ancora frammentato, con alcune zone, vedi Amandola, completamente abbandonate a se stesse». Il sindaco di Monte Urano, Francesco Giacinti, ha aggiunto: «Malucelli mi ha fatto una buona impressione, abbiamo bisogno di un manager capace di organizzare davvero questa sanità . Ha parlato di distribuzione delle risorse, speriamo che Fermo non sia sempre la sorella povera di Ancona e Pesaro». Se n’é andato arrabbiato il sindaco di Montegranaro, Gianni Basso: «E’ una presa in giro, doveva essere qui l’assessore alla sanità , da lui dobbiamo avere delle risposte, non da un tecnico che deve rispondere alla politica».Anche il sindaco di Ortezzano, Maura Malaspina, ha sottolineato: «E’ bene si chiarisca subito che la salute non puà avere un colore, i cittadini devono avere tutti gli stessi diritti. Qualcuno dovrà  rispondere delle carenza e delle risposte mancate».LE CONCLUSIONI al sindaco di Fermo, Saturnino Di Ruscio, presidente della Conferenza, che ha sottolineato: «Tutti in fondo abbiamo concordato di non poter dare valutazioni di merito sui candidati proposti dalla Regione. Sarà  la Regione percià che si assumerà  la responsabilità  di tale scelta. A noi rimane di attendere i fatti, le soluzioni, le cose che dovranno cambiare, da subito».

articolo visualizzato 1.736 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 28-01-2007
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

LA CONFERENZA dei sindaci va oltre il colore


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

LA CONFERENZA dei sindaci va oltre il colore, supera le barriere di appartenenza politica, per garantire ai fermani, a tutti i fermani, il diritto alla salute. Tutti compatti i primi cittadini, da destra e da sinistra, nel chiedere alla Regione Marche quanto si attende da troppo tempo: equità , servizi, posti letto, presidi territoriali. Questo é quanto scaturito, in estrema sintesi, nella riunione che doveva far emergere il parere della Conferenza sulla terna di nomi proposta dalla stessa Regione per coprire il ruolo di direttore della Zona 11. Non c’é stata nessuna votazione, nessun elemento che potesse permettere di scegliere tra Mario Forti, Angelino Guidi e Carmine Di Bernardo.PRESENTE anche Roberto Malucelli, il neo dirigente regionale dell’Asur che ha rassicurato i sindaci sulle qualità  manageriali dei tre, ma che poi é stato sottoposto a un vero fuoco di fila: su di lui le richieste di ogni angolo del territorio fermano, la preoccupazione della Valdaso, i timori dell’ospedale di Amandola e di Montegiorgio. Persino le problematiche legate alla viabilità  sono state poste sul tavolo della discussione, perchà© un’ambulanza deve correre in fretta sulle emergenze. Tutti insieme i sindaci hanno contestato il metodo di scelta del dirigente, imposta dall’alto e quindi non giudicabile. Ha sottolineato il sindaco di Rapagnano, on. Remigio Ceroni: «Ci hanno chiesto un parere sulla Bentivoglio e non siamo stati ascoltati, finora non c’é mai stata la volontà  di far crescere il Fermano. Questa volta non vogliamo essere presi in giro, sappiamo che si tratta di una nomina squisitamente politica. Avrei preferito che una tale riunione fosse aperta alla gente, che troppo spesso subisce le scelte di altri che poi ricadono sulla loro pelle. Vigileremo perchà© questo territorio non resti isolato, come sempre. Da troppo tempo il sindaco Di Ruscio sottolinea le esigenze di questa Asur, da troppo tempo mancano le risposte vere, concrete, importanti, al di là  dei nomi, delle persone, dei giochi di potere».LUCIANO Achilli, sindaco di Montegiorgio ha spiegato: «Di certo il dirigente regionale non puà rispondere ai nostri problemi, é chiaro che dovrà  capire e conoscere e poi, semmai, rispondere. Io ho voluto sottolineare la preoccupazione per un territorio che é ancora frammentato, con alcune zone, vedi Amandola, completamente abbandonate a se stesse». Il sindaco di Monte Urano, Francesco Giacinti, ha aggiunto: «Malucelli mi ha fatto una buona impressione, abbiamo bisogno di un manager capace di organizzare davvero questa sanità . Ha parlato di distribuzione delle risorse, speriamo che Fermo non sia sempre la sorella povera di Ancona e Pesaro». Se n’é andato arrabbiato il sindaco di Montegranaro, Gianni Basso: «E’ una presa in giro, doveva essere qui l’assessore alla sanità , da lui dobbiamo avere delle risposte, non da un tecnico che deve rispondere alla politica».Anche il sindaco di Ortezzano, Maura Malaspina, ha sottolineato: «E’ bene si chiarisca subito che la salute non puà avere un colore, i cittadini devono avere tutti gli stessi diritti. Qualcuno dovrà  rispondere delle carenza e delle risposte mancate».LE CONCLUSIONI al sindaco di Fermo, Saturnino Di Ruscio, presidente della Conferenza, che ha sottolineato: «Tutti in fondo abbiamo concordato di non poter dare valutazioni di merito sui candidati proposti dalla Regione. Sarà  la Regione percià che si assumerà  la responsabilità  di tale scelta. A noi rimane di attendere i fatti, le soluzioni, le cose che dovranno cambiare, da subito».

articolo visualizzato 0 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 28-01-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...