GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Itinerari culturali con Italia Nostra
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Itinerari culturali con Italia Nostra


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Il via all’inizio di marzoPrima tappa nell’ambito della Giornata nazionaledelle ferrovie dimenticate Lapedona, stamane si illustra il calendario degli appuntamenti per il 2008 LAPEDONA – Oggi alle ore 11, presso l’agriturismo Il Rustico di Lapedona, Italia Nostra presenta il nuovo programma degli Appuntamenti culturali, raccolto nel grazioso Calendario a colori. Molta attesa da parte dei numerosi associati, che si ritroveranno anche per l’approvazione delle tante attività  svolte nel 2007 e del Bilancio. Ecco il riepilogo delle proposte.Si parte domenica 2 marzo, nell’ambito della prima Giornata nazionale delle Ferrovie Dimenticate, con una serie di eventi a ricordo della ferrovia Adriatico-Appennino: escursione in pullman, a piedi, in bici e a cavallo, sui luoghi e sulle tracce dell’antica linea Porto S.Giorgio-Fermo-Amandola (1908-1956). A fine marzo e metà  aprile quinta edizione degli incontri letterari La natura dei poeti, con Adelelmo Ruggieri e Massimo Gezzi, che toccherà  Porto S.Giorgio e Sant’Elpidio a Mare. In occasione del 60° anniversario dell’art.9 della Costituzione a Campofilone si svolgerà , a metà  maggio, il Convegno regionale Il paesaggio delle Marche-identità  di una regione, in collaborazione con l’Arpam regionale, mentre a inizio luglio, per la decima edizione dello spettacolo folcloristico Serata in Stazione, alla scalinata di Santa Lucia si esibiranno ben tre gruppi: Ortensia, Li mazzamurelli de li Sibillini e i I ruspanti della Valdaso. Nella seconda metà  di settembre prende il via la rassegna Teatrinsieme, alla scoperta dei piccoli teatri storici delle Marche, e delle rispettive località  ricche di tesori artistici e paesaggistici. Quest’anno si farà  tappa a Penna San Giovanni e Petritoli. Il 14 dicembre, in occasione del centenario dell’inaugurazione della ferrovia Adriatico-Appennino, all’interno del capannone dell’ex filovia, nell’area Steat, si svolgerà  un incontro con proiezione di filmati e di immagini, racconti e testimonianze sulla storia e le vicissitudini de lu trinittu, lasciando spazio a qualche sogno per il suo ripristino. Chiusura a fine dicembre, quando si tornerà  a studiare il Rubens con la tesi di laurea dell’associata Elisa Marinucci, relatrice Francesca Bottacin Intorno alla letteratura artistica sul Rubens di Fermo: dalle Marche all’Europa. Visite guidate, soprattutto a carattere locale, e nei siti patrimonio Unesco, nei Borghi più belli d’Italia e nei Paesi Bandiera Arancione completano il programma: Amandola e Montefortino – Ravenna, Forlì e Cesena – Torino – Isernia, Agnone, Pietrabbondante e Sepino – Francavilla d’Ete e Mogliano – Spello e Trevi – Monteleone di Fermo e Montelparo – L’Aquila, Sulmona e Santo Stefano di Sessanio – Modena, Bologna.corriere adriatico

articolo visualizzato 854 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 10-02-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...