GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Internet sposa la tradizione per dare lavoro ai Sibillini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Internet sposa la tradizione per dare lavoro ai Sibillini


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Internet sposa la tradizione per dare lavoro ai Sibillini AMANDOLA — Le opportunità di lavoro si possono ampliare nel territorio dei Sibillini, specialmente per i giovani disoccupati, attraverso l'integrazione delle risorse tradizionali con le nuove tecnologie legate ad Internet. E' quanto emerso dagli interessanti ed attualissimi temi trattati nel convegno «Nuove Tecnologie e Tradizione» che si è tenuto nei giorni scorsi nella sala Carisap di Amandola. C'è spazio all'iniziativa privata per la creazione d'imprese, anche piccole, in special modo quelle che utilizzano le potenzialità di internet, magari per far conoscere turisticamente le preziosità ambientali dei Monti Azzurri, per vendere i prodotti tipici e chissà quanto ancora da inventare. Gli incentivi economici previsti dalle leggi ci sono, come hanno illustrato Marco Carassai e Maria Poli dello «Studio-Impresa» di Comunanza. Gianfranco Foresi, della Wall-Net Telecomunicazioni, nel suo intervento si è inoltrato nei meandri del commercio elettronico, nuova frontiera del business. In proposito, di grande rilievo la partecipazione a sorpresa di Antonio Tombolini di Esperya.com, il sito internet che vende prodotti gastronomici tipici e rari in tutto il mondo. Ha illustrato come una passione può trasformarsi in attività imprenditoriale di successo ed ha dichiarato che la sua azienda, che offrirà presto anche viaggi in tema gastronomico, è interessata ad intese col territorio dei Sibillini. Carlo Alberto Graziani, presidente del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, ha ricordato le risorse tradizionali e storiche del territorio, come le carbonaie di Arquata. Il convegno è stato introdotto da Luigi Bellesi, che ha colto l'occasione per presentare ufficialmente l'associazione «La Nostra Sibilla» che ha organizzato l'evento. Una realtà nata da poco ma già proiettata verso eventi futuri importanti, come un grande convegno sulla micologia ed altri legati al ruolo della Madonna dell'Ambro e del suo Santuario nella storia dei Sibillini. Sito internet: http://www.sibilla.org. Francesco Massi INIZIO PAGINA

articolo visualizzato 512 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 04-05-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...