GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » In tre ore raccolte duemila firme
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

In tre ore raccolte duemila firme


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Referendum, tutti insieme appassionatamente contro la Provincia di Fermo In tre ore raccolte duemila firme Trenta e Firmani: “Mai abbiamo assistito ad un affluenza così massiccia” Tutti insieme appassionatamente contro la Provincia di Fermo. Il diniego per la nuova Provincia unisce come non mai gli ascolani ed i loro rappresentanti politici anche d’opposta fazione. Ieri mattina al banchetto per la raccolta delle firme allo scopo di promuovere un referendum contro la nuova provincia sedevano uno affianco all’altro il consigliere regionale di Forza Italia, Umberto Trenta, e l’ex assessore comunale ai servizi sociali, Nazzareno Firmani. “In poco più di due ore, a partire dalle 10 di mattina – hanno dichiarato all’unisono Trenta e Firmani – abbiamo raccolto ben oltre duemila firme. Se continua così in un solo giorno contiamo di raccoglierne più di seimila di firme. Mai abbiamo assistito ad un affluenza di queste dimensioni. Da quanto abbiamo aperto il banchetto siamo stati bersagliati da una fila incessante. Il bello, poi, è che a mettere la firme contro la Provincia di Fermo sono arrivati anche moltissimi residenti del fermano, provenienti da Comuni che nei nuovi teorici confini passerebbero sotto l’amministrazione di Fermo. Abbiamo raccolto le firme di gente di Monte Rinaldo, Ortezzano, Montottone, Montefortino, Amandola, Smerillo, Montefalcone Appennino, Monte Vidon Combatte, Moresco, Grottazzolina, Servigliano, Campofilone, Massignano e altri paesi ancora. Addirittura per fronteggiare il grande afflusso dei firmatari abbiamo dovuto istituire dei veri e propri turni ai banchetti”. Oltre a Trenta e Firmani a raccogliere le firme c’erano anche Sestilio Meloni, l’ex assessore alla pubblica istruzione, Vittoria Minola, ed il responsabile di Legambiente, Paolo Prezzavento. Discorso a parte per Dante Merlonghi un po’ il coordinatore della raccolta che ha adottato anche la tecnica della raccolta ambulante, infatti, suoi collaboratori sono stati sguinzagliati anche presso i più frequentati locali pubblici.

articolo visualizzato 707 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-11-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...