GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » In seicento al raduno degli alpini.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

In seicento al raduno degli alpini.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Grande festa nel centro sui Sibillini per la sessantaseiesima edizione Amandola, in seicento al raduno degli alpiniAMANDOLA — E’ festa per gli Alpini del Comune di Amandola che oggi hanno organizzato il 66° Raduno della Sezione Marche. Sarà certamente una delle più suggestive e coinvolgenti adunate, uno spettacolo indimenticabile che resterà a lungo nella memoria di tutti gli Amandolesi e dei 600 Alpini che la vivranno. «Ci ritroviamo oggi a rinnovare i valori di fedeltà all’Italia e ad intitolare la Piazza, dove è innalzato il monumento da noi allora voluto, al Tenente Colonnello Domenico Baratto», dice il capo gruppo di Amandola, Sergio Mercuri. Il Sindaco, Franco Rossi, ringrazia il Gruppo degli Alpini che ha fatto richiesta per intitolare il piazzale a Domenico Baratto, chirurgo e per lungo tempo unico riferimento del locale Ospedale civile, «perchè Baratto non è stato solo un bravo chirurgo, ma ha rappresentato l’intera struttura Ospedaliera». «Era l’unico punto di riferimento», come affermano molti cittadini. Molti anni sono passati dal 1948, anno in cui sul Ponte di Bassano del Grappa divenuto la più famosa “icona dell’alpinità” si celebrò la prima adunata nazionale del dopoguerra. Ma, da quell’anno ad oggi gli Alpini hanno continuato a riunirsi, uniti dalla grande fratellanza e, nel 1982 ad Amandola, è stato organizzato il 48° Raduno della Sezione. Le mitiche “Penne Nere” sono diventate il simbolo “dell’impegno civile, dalla ricostruzione del distrutto ponte ai tantissimi interventi di protezione civile e di soccorso”, quali i soccorsi nel disastro del Vajont, nei terremoti in Friuli e in Irpinia, nelle alluvioni in Valtellina e in Piemonte, nel recente terremoto in Umbria e Marche e in mille altri episodi. Da 12 anni le "Penne nere” di Amandoladola donano un tricolore agli alunni delle scuole della Comunità Montana dei Sibillini e dei Comuni limitrofi e saranno proprio costoro ad aprire la sfilata di oggi. L’attività del Gruppo è finalizzata in particolare ad aiutare i ragazzi portatori di handicap, organizzando corsi di musicoterapica. Il programma odierno prevede la colazione nel Piazzale Fratini; alle ore 9 la cerimonia della riconsegna del vessillo nella sala Consiliare e, alle 9,45, l’inizio della sfilata. Dopo la Santa Messa presso il monumento agli Alpini delle 10 seguirà l’intitolazione della Piazza al Tenente Colonnello Domenico Baratto. Allo scoprimento della targa sarà presente anche una delegazione comunale di Pieve Soligo (TV) paese natale di Baratto. Seguirà, alle ore 12.15, l’ammaina bandiera in Piazza Risorgimento e alle 12.30 l’esibizione presso i giardini pubblici della Fanfara Alpina di Foresto Sesia. Con il rancio Alpino nel Piazzale della Vecchia Stazione delle 13, a base di polentone al sugo, arrosto misto, contorni, frutta, dolce e vino dei Monti Sibillini, si concluderà la manifestazione.

articolo visualizzato 1.433 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 02-09-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...