GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » In arrivo la cicogna part time
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

In arrivo la cicogna part time


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLAApprovato da sindaci, Asl e Regione il piano per potenziare l’ospedale. Tra i servizi, anche una «Casa della maternità» In arrivo la cicogna part time di Fabio PaciAMANDOLA — Impegno dei sindaci montani, del vertice dell’ex Asl 13 e dell’assessore regionale Luciano Agostini per promuovere il «Progetto Amandola», finalizzato a potenziare i servizi dell’ospedale «Vittorio Emanuele II».Il summit decisivo si è svolto l’altra sera a Comunanza, sede della conferenza dei sindaci della Comunità montana, alla quale hanno preso parte lo staff dirigenziale dell’ex Asl 13 (con il direttore Mario Maresca e i dottori Amadio, Travaglini, Nespeca, Sansoni, Tarulli, D’Angelo, Kardos), l’assessore regionale Agostini, i sindaci Ciaffaroni (Montefortino), Rossi (Amandola), Milani (Montefalcone Appennino), Mancini (Santa Vittoria) e gli assessori di Rotella, Montemonaco e Smerillo. Tutti presenti all’incontro, basilare per pianificare il futuro del nosocomio montano.Il «Progetto Amandola» è stato approvato e prevede punti di primissimo piano, con in testa l’investimento per creare la «Casa della maternità» e il riconoscimento del «Dipartimento Amandola», con autonomia gestionale e di budget: fondamentali per garantire servizi di qualità. Da due anni la polemica sull’ospedale si è incentrata proprio su questi aspetti.L’attivazione della «Casa della maternità» significa che, in particolari situazioni, ad Amandola si potrà tornare a nascere. Gli altri punti del progetto prevedono: incremento dell’attività chirurgica con l’attivazione di interventi in day-surgery per oculistica, ortopedia, ginecologia; attività di otorino ambulatoriale e in day surgery; attività ambulatoriale di cardiologia con tre accessi settimanali; assistenza ostetrica per tre giorni alla settimana; servizio territoriale di salute mentale; mantenimento della chirurgia sulle 24 ore; anestesia 24 ore su 24; mantenimento della Potes. «Il progetto sarà attivato nei prossimi giorni — dice Cesare Milani, sindaco di Montefalcone —. L’assessore Agostini ha ribadito il suo personale impegno, e quello delle istituzioni locali, per rispondere alle esigenze di salute della popolazione montana». «Un risultato importante — aggiunge Franco Rossi, sindaco di Amandola —. Con il Dipartimento, Amandola sarà un punto specifico nel panorama sanitario del sud delle Marche, con enormi vantaggi per i cittadini».

articolo visualizzato 739 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 21-03-2004
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

In arrivo la cicogna part time


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLAApprovato da sindaci, Asl e Regione il piano per potenziare l’ospedale. Tra i servizi, anche una «Casa della maternità» In arrivo la cicogna part time di Fabio PaciAMANDOLA — Impegno dei sindaci montani, del vertice dell’ex Asl 13 e dell’assessore regionale Luciano Agostini per promuovere il «Progetto Amandola», finalizzato a potenziare i servizi dell’ospedale «Vittorio Emanuele II».Il summit decisivo si è svolto l’altra sera a Comunanza, sede della conferenza dei sindaci della Comunità montana, alla quale hanno preso parte lo staff dirigenziale dell’ex Asl 13 (con il direttore Mario Maresca e i dottori Amadio, Travaglini, Nespeca, Sansoni, Tarulli, D’Angelo, Kardos), l’assessore regionale Agostini, i sindaci Ciaffaroni (Montefortino), Rossi (Amandola), Milani (Montefalcone Appennino), Mancini (Santa Vittoria) e gli assessori di Rotella, Montemonaco e Smerillo. Tutti presenti all’incontro, basilare per pianificare il futuro del nosocomio montano.Il «Progetto Amandola» è stato approvato e prevede punti di primissimo piano, con in testa l’investimento per creare la «Casa della maternità» e il riconoscimento del «Dipartimento Amandola», con autonomia gestionale e di budget: fondamentali per garantire servizi di qualità. Da due anni la polemica sull’ospedale si è incentrata proprio su questi aspetti.L’attivazione della «Casa della maternità» significa che, in particolari situazioni, ad Amandola si potrà tornare a nascere. Gli altri punti del progetto prevedono: incremento dell’attività chirurgica con l’attivazione di interventi in day-surgery per oculistica, ortopedia, ginecologia; attività di otorino ambulatoriale e in day surgery; attività ambulatoriale di cardiologia con tre accessi settimanali; assistenza ostetrica per tre giorni alla settimana; servizio territoriale di salute mentale; mantenimento della chirurgia sulle 24 ore; anestesia 24 ore su 24; mantenimento della Potes. «Il progetto sarà attivato nei prossimi giorni — dice Cesare Milani, sindaco di Montefalcone —. L’assessore Agostini ha ribadito il suo personale impegno, e quello delle istituzioni locali, per rispondere alle esigenze di salute della popolazione montana». «Un risultato importante — aggiunge Franco Rossi, sindaco di Amandola —. Con il Dipartimento, Amandola sarà un punto specifico nel panorama sanitario del sud delle Marche, con enormi vantaggi per i cittadini».

articolo visualizzato 0 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 21-03-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...