GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Il trionfo della satira
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Il trionfo della satira


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA — La diciannovesima edizione del 'Carnevale de li panniccià', organizzata dalla Pro Loco, ha registrato una grande partecipazione di pubblico, giunto da ogni angolo della regione per assistere allo spettacolo dei carri e dei gruppi mascherati. E la satira ha affondato la lama anche su recenti episodi di cronaca: è il caso del carro 'Viva la pappa col pomodoro', ispirato alla mensa scolastica dove, due mesi fa, si registrarono mal di stomaco e dissenteria (vittima una cinquantina di alunni). I concorrenti hanno sfilato lungo via Battisti per arrivare in piazza Risorgimento. Tra i membri della giuria non potevano mancare all'appuntamento il critico d'arte Fabrizio Melloni, che assiste da diversi anni alla manifestazione, il pittore Fabrizio Mariani, lo scultore Salvatore Fornarola, l'incisore Fabrizio Pasquali e l'artista Ewa Blaszak. I punti assegnati sono stati attribuiti secondo precisi criteri di giudizio: originalità, animazione, simpatia, allegria, satira, forme e volumi, colori, costumi, materiali. Tra i gruppi, difficile assegnare il primo posto in quanto tutti erano meritevoli di vittoria: con 184 punti ha vinto il gruppo 'E la guerra continua' (seconda elementare di Amandola); a seguire 'Mucho gusto e mucho bailar' (quinta elementare), 'Angelino e satanello' (prima elementare), 'Carnevale sul nilo' (quarta elementare), 'C'era una volta l'arbitro Moreno' e 'Pinocchio (scuola materna). Tra i carri allegorici, il primo posto è stato assegnato a 'Nova lex nulla lex', molto curato nei particolari e nei costumi da Alberta Fanini; a ruota 'Se vuoi essere divino', 'Viva la papa col pomodoro' (la satira non è stata gradita dalle maestre e dalle cuoche della mensa), 'Manifestazione G8', 'Piccoli è … Bello' (realizzato dal gruppo teatrale Gli Indimenticabili), 'L'indultino', 'Villaggio Indiano', 'Pedro e Josè'. f.p.

articolo visualizzato 773 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 05-03-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...