GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » I SOGNI si raccontano qui
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

I SOGNI si raccontano qui


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Amandola SOGNI si raccontano qui . Nel … IAmandola SOGNI si raccontano qui . Nel titolo del musical di apertura, oggi alle 17 (poi alle 21.30) nel Cinemateatro Europa, c’è forse tutto il senso di Amandolafestival che torna all’antico dopo la parentesi della direzione di Pepi Morgia . Si torna al teatro nelle case, “inventato” da Marco Di Stefano che riprende possesso del “suo” spazio, magari in cambio di una cena, che lo ha reso unico nel panorama italiano in un progetto di vera integrazione e coinvolgimento con il territorio. Il nuovo-vecchio corso della manifestazione è una rivincita dello stesso Di Stefano impegnato in questi giorni al Festival di Edimburgo e che raggiungerà Amandola nelle prossime ore. «In fretta e furia – dice Di Stefano – ho cercato di dare il mio contributo organizzando una sezione di teatro italiana e internazionale. Sono pronto a ripartire con quest’avventura e in concordia con tutti coloro che desiderano parteciparvi. Dovetti lasciare la direzione artistica di Amandola perché la nuova Amministrazione voleva controllare ciò che non si può controllare, cioè la libertà d’esprimere le proprie idee. Il mio specifico è il teatro internazionale, il teatro nelle case, il teatro della comunità dal prossimo anno, sviluppato in altre città d’Europa e Sud America e ora raffinato ulteriormente. Lo articolerò, se mi sarà data la possibilità, ad Amandola dove sento forte amicizia, voglia di partecipare e creatività. Penso a un festival di teatro internazionale per scambiare le esperienze di artisti internazionli con la fantasia e la genialità di artisti italiani, un festival giovane, fresco, aperto all’Europa, che non dimentica la grande tradizione italiana». Lo spettacolo di apertura di oggi, I sogni si raccontano qui , è di grande impatto emotivo. Per la sezione musica, diretta da Vincenzo Pasquali , è di scena il gruppo Ladri di sogni-Kidsband (nella foto). Un viaggio attraverso l’Arte come filo conduttore delle varie attività musicali, teatrali e di danza dell’associazione La Fenice . Vengono coinvolte ben 59 persone: ragazzi e loro famiglie. «Un risultato che aggiunge valenza sociale a quella artistica – fanno notare gli ideatori – E’ un percorso musicale e simbolico, con il coinvolgimento di varie arti, dentro alle canzoni di Renato Zero e ai loro significati». Quattro giovani (due voci femminili e due maschili) interpretano 14 motivi del cantautore accompagnati da 17 musicisti, 25 ballerini (dagli 8 ai 18 anni) danno corpo a delle coreografie studiate su quasi tutte le canzoni. Un’attrice, che interpreta l’Arte, lega le varie fasi facendo tre interventi recitati di cui uno con gli allievi della Musicoterapia. Tre voci recitanti fuori campo introducono alcuni brani con brevi poesie. Autori e registi sono Michela e Maddalena Alessandrini . Il gruppo Ladri di sogni-Kidsband nasce dai laboratori musicali istituiti nel 2001 dall’associazione La Fenice . E’ composto da 19 ragazzi dai 15 ai 24 anni ed è diretto da Michela Alessandrini. Informazioni su Amandolafestival: 0736.848708

articolo visualizzato 647 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 29-08-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...