GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » I residenti della montagna: «Per decidere serve il referendu
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

I residenti della montagna: «Per decidere serve il referendu


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Si avvicina il momento decisivo per le sorti della nuova provincia fermana. E in attesa del responso da parte della Commissione Affari costituzionali della Camera dei Deputati, si fa sempre più acceso il dibattito sul nuovo ente. Sul ping pong di interventi tra Ascoli e Fermo, si inseriscono 161 residenti della zona dei Sibillini che, «avendone lette di tutti i colori sull’orientamento della popolazione dell’area montana», vogliono esprimere il loro punto di vista. Né con Ascoli né con Fermo, sembrano quasi affermare i residenti dei Sibillini, che puntano invece l’attenzione soprattutto sulla permanenza dei servizi importanti per la collettività e lanciano una proposta: «E siccome la sovranità spetta al popolo – dicono – è nostra intenzione promuovere un referendum popolare, perchè vogliamo essere arbitri del nostro futuro». Una consultazione, possibile anche con la raccolta delle firme necessarie, che potrebbe dare un segnale importante ai rappresentanti istituzionali, anche se ormai l’iter parlamentare per l’istituzione è in fase conclusiva. O meglio, dopo il via libera della Commissione competente, sarà l’assemblea dei deputati ad approvare definitivamente il provvedimento. «Diciamo subito – si legge nella nota dei cittadini – che siamo stati delusi dalle ultime dichiarazioni dei sindaci di Montefortino e Montefalcone, i quali si sono preoccupati di fornire ineffabili giustificazioni sulla loro richiesta all’on. Bruno, presidente della Commissione Affari costituzionali, di non esprimere per il momento un qualsiasi parere sull’istituzione della provincia di Fermo. Quelle dichiarazioni, forse sollecitate ma certamente non estorte, avevano aperto il cuore alla speranza, che i nostri amministratori avessero capito che, per il territorio dei Sibillini, è una necessità fondamentale restare unito al di sopra delle province di Ascoli e Fermo. Il “rigurgitare” dopo poche ore le proprie idee non è stato certamente segno di linearità e di coerenza e ha suscitato in noi forti perplessità sul come venga portata avanti la battaglia per l’istituzione della provincia di Fermo. A ogni modo, sulla faccenda va detta una verità sacrosanta: non spetta né ai sindaci né ai vari Consigli prendere decisioni che investano direttamente e sostanzialmente il futuro di intere collettività, ma a tutti i cittadini destinati a subire le conseguenze di eventuali scelte. E noi, abitanti della Regione dei Sibillini, sappiamo che la disgregazione “in fieri” dell’attuale provincia di Ascoli porterà fatalmente all’eliminazione del presidio ospedaliero di Amandola, del distretto scolastico, della Comunità dei Sibillini, della quarta circoscrizione provinciale, etc. In sintesi, allo sfacelo di un intero patrimonio istituzionale, essenziale per il nostro territorio. In cambio di che? Di niente. E’ sciocco illudersi, sperando nell’aiuto dei fermani. Quando il senatore Ferrante chiedeva e otteneva miliardi per la Salaria, che facevano i vari Cesetti, Magnalbò, Pieroni per la Faleriense? Niente, poi niente e ancora niente».

articolo visualizzato 551 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 15-10-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...