GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » I cacciatori contro la provincia
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

I cacciatori contro la provincia


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

I cacciatori contro la Provincia ASCOLI — E'scontro aperto fra cacciatori del Piceno e amministrazione provinciale. L'UNAVI, infatti, dopo averne spiegate le ragioni in un lungo documento chiede le dimissioni del Presidente della provincia Pietro Colonnella e dell'assessore Giulio Saccuti per aver stornato i fondi destinati al mondo venatorio in altri capitoli e per diversi anni, per aver preso in giro le componenti sociali degli Ambiti Territoriali di Caccia (Atc, cacciatori, agricoltori, ambientalisti) per oltre due anni, apportando sostanziali modifiche, alla convenzione ormai definita congiuntamente il 3 agosto 2001 e fatta approvare dall'assemblea dell'atc ap1. Si vuole, in sostanza, che venga valutato l'operato dei funzionari preposti alla stipula della convenzione che prima di dare ampie assicurazioni in merito dovevano accertare la relativa copertura finanziaria. L'Unavi chiede anche: di rigettare l'ultima convenzione per la gestione delle zone di ripopolamento e cattura, cosi' come modificata, non tanto perche' prevede la durata di soli 10 mesi anziche' 5 anni come gia' prevista nelle “convenzione” definita; di riavere anche attraverso azioni legali tutti i finanziamenti che negli ultimi 5 anni sono stati tolti dal capitolo della caccia e investiti in altri settori, per essere investiti nelle nuove zone di ripopolamento e cattura di nuova istituzione; di provvedere, come promesso dai dirigenti dell'ufficio ambiente (caccia) alla stipula della convenzione con i tecnici per la redazione del piano faunistico provinciale; di sapere per quale motivo il contributo versato alla provincia dagli aa tt cc a fine febbraio 2001 per pagare agli agricoltori i miglioramenti ambientali, siano stati versati agli agricoltori solo a settembre dello stesso anno. I cacciatori si rivolgono poi a tutte le forze politiche di minoranza perché tutelino gli 8000 cacciatori e le diverse migliaia di agricoltori. So chiede inoltre alla Provincia di provvedere a stilare una nuova convenzione nella quale l'impegno sia quello di dare a chi spetta l'ammontare totale di quanto la Regione Marche ristorna per le finalita' previste dalla legge oltre a quelli degli anni precedenti stornati in altri capitoli. Si intende anche informare dell'accaduto l'assessore regionale Luciano Agostini affinché' non dia piu' finanziamenti alla Provincia di Ascoli Piceno per le finalita' di cui sopra, e darli direttamente agli aa tt cc, in quanto l'Amministrazione Provinciale puntualmente li dirotta su altri capitoli che nulla hanno a che vedere con la gestione del territorio.

articolo visualizzato 801 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 12-12-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...